Una Star Europea per Negri Voltolini

Si è concluso con il successo di Diego Negri (SVG di Finanza) e Enrico Voltolini (CN Livorno) il Campionato Europeo di classe Star, organizzato dal Royal St George Yacht Club e disputato a Dublino. L’equipaggio italiano ha dominato il campionato sin dalla prima giornata di regate prendendo subito il vertice della classifica e non lasciandolo più. Anche oggi, ultima giornata della manifestazione, gli azzurri sono stati protagonisti vincendo la settimana prova. L’equipaggio azzurro, che ha sempre regatato nelle primissime posizioni, ha concluso al primo posto precedendo i canadesi Clarke –  Bjorn e i polacchi Kusznierewicz – Zycki. Nell’ottava e ultima regata l’equipaggio azzurro, già certo del titolo, si è ritirato.

“E’ stato sicuramente un campionato molto duro – ha detto Diego Negri appena rientrato a terra – abbiamo trovato condizioni meteo molto difficili. Il passaggio di una perturbazione, residuo dell’uragano Irene, ha portato vento molto forte che ha toccato anche i 40 nodi impedendoci di scendere in acqua. Anche la giornata di mercoledì è stata molto difficile con vento sopra i 25 nodi e che ha causato diverse rotture. Le tre prove di ieri, disputate con vento medio, ci sono state favorevoli e siamo riusciti a fare un bel passo verso il titolo. La certezza del successo l’abbiamo avuta oggi – ha continuato il timoniere – quando abbiamo vinto la settima regata, dove ci sarebbe bastato arrivare quinti. Nell’ultima prova, ininfluente ai fini della classifica, eravamo scarichi, siamo partiti ma poi ci siamo ritirati, quello che avevamo fatto era sufficiente.
Io ed Enrico siamo sorpresi dei risultati che abbiamo raccolto in questo campionato (quattro primi posti, un secondo, un terzo e un ottavo) – ha concluso Negri – e siamo felicissimi per il risultato ottenuto, frutto del lavoro che abbiamo fatto fino a ora.”
Share