Un’altra giornata di grande Salone

La vela protagonista al Salone : presentato il 28° “Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno” organizzato dalla Marina Militare. Sportivi in Salone: Vinokurov, Ciro Ferrara e la Pro Recco di pallanuoto.  Domani primo piano sui progetti europei per il mare e la nautica della Regione Liguria.  Al cinquantesimo Salone Nautico Internazionale, in corso alla Fiera di Genova fino a domenica 10 ottobre, oggi il pubblico, rincuorato dalla giornata di sole e attratto dal passaparola sulle tante novità in esposizione, ha affollato in particolare gli spazi all’aperto e le cinque darsene che, insieme ai  quattro padiglioni, compongono il complesso espositivo.

Questa mattina i Presidenti di Fiera di Genova e UCINA hanno ospitato presso l’Ucina Club il Governatore della Regione di Gyeonngi – Korea, Mr. Yeon Che. Yoo, e la sua delegazione tra cui il rappresentante del KINTEX Complex, l’ente fieristico di Seoul, tra i più importanti e strategici poli fieristici del Far East. Obiettivo della delegazione, oltre alla visita del 50° Salone Nautico Internazionale di Genova, la presenza dell’industria nautica italiana al Salone di Seoul cui UCINA partecipa con una collettiva di aziende dalla prima edizione nel 2008 e la collaborazione tra i due Paesi.

Stamattina è stata la grande vela ad attirare l’attenzione del pubblico. La Marina Militare in sala stampa ha presentato il prebando di regata del ventottesimo Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno, in programma dal 9 al 17 aprile 2011 nelle acque antistanti la città. Le classi di regata ammesse sono IRC/ORC, 470, J 24, Tridente, Europa, O’Pen Bic, X-35, Vele storiche, Optimist, Melges 24, 2.4 mR/Martin16/Dream.

Il “TAN”, come ormai è noto presso gli appassionati, si ripete dal 1981, l’anno in cui nacque come “Regata del Centenario” nell’ambito delle celebrazioni per la ricorrenza della fondazione dell’Accademia Navale. Anche l’anno prossimo il trofeo conterà sulla partecipazione di numerose marine straniere, che nel 2010 sono state ben venti. I principi ispiratori della manifestazione sono eccellenza sportiva ed agonistica, formazione e scambio di esperienza, internazionalità, partecipazione dei diversamente abili, messa a punto di eventi collaterali.

Proprio a questo proposito, a Livorno e provincia dal 9 aprile verranno organizzati numerosi appuntamenti di carattere sociale, culturale e turistico che faranno riferimento anche a due importanti traguardi concomitanti, vale a dire il 150° anniversario dell’Unità d’Italia e il 130° anno di fondazione dell’Accademia Navale. L’Autorità Portuale di Livorno ad esempio darà l’opportunità di effettuare visite gratuite dello scalo nell’ambito dell’iniziativa Porto Aperto.

I due eventi odierni promossi dalla Regione Liguria, il seminario “Il mare è sempre più blu: i progetti della Regione Liguria per l’ambiente marino e costiero” e il convegno  “aMare Pelagos: tutela e valorizzazione della risorsa marina transfrontaliera”, hanno aperto un confronto sulla prevenzione dell’erosione costiera e sulla tutela delle risorse naturali delle coste con gli operatori socio-economici interessati e con altre Regioni con lo scopo di individuare strategie e azioni future da sviluppare per migliorare l’ambiente marino e costiero ligure, una risorsa naturale fondamentale per l’attrattività turistica e lo sviluppo economico ligure.

Nel pomeriggio, al Teatro del Mare, Luigi Montanaro, Presidente di Superabile onlus, ha presentato il progetto  – che dal prossimo anno sarà inserito nella campagna Navigar m’è dolce – per la realizzazione di una barca a motore progettata e strutturata per imbarcare persone con disabilità motorie, con cabine accessibili anche a chi si muove in carrozzina, non solo per vivere l’esperienza di andare per mare, ma anche di poter scendere in acqua e provare l’emozione di immergersi nel nostro Mediterraneo.

Presenti oggi in Fiera il ciclista kazako Alexander Vinokurov, protagonista all’ultima edizione del Giro d’Italia e l’ex azzurro (e bianconero) Ciro Ferrara. A proposito di sport, alle 18 è stata presentata la squadra di pallanuoto della Ferla Pro Recco 2010/2011, la più titolata in Italia, che quest’anno ha vinto Coppa dei Campioni, scudetto e Coppa Italia.

 
Gli appuntamenti di domani, giovedì 7 ottobre
Apertura alle 10 nella sala Riviera di Fieracongressi per il convegno della Lega Navale Italiana “Polo nautico per tutti – Mare per tutti a vela”.

Al Teatro del Mare due presentazioni di libri: alle 11 “Non comprate quella barca” di Marinella Gagliardi Santi, edito da Magnamare, a seguire alle 12 “Le gastronautiche, un viaggio nel sapore”.

Alle 11.30 in sala stampa, al padiglione C, conferenza stampa della Regione Liguria “La Liguria per il mare, nove progetti europei per il mare e la nautica” con la presenza di Patrizio Roversi e Susy Blady, alle 15 al Teatro del Mare la simpatica coppia di “velisti per caso” illustrerà le pillole video realizzate in provincia della Spezia sui porticcioli e sull’entroterra che andranno a far parte del Videoportolano della Liguria prossimamente in uscita.

Alle 12 riunione del Comitato Esecutivo dell’IFBS0 – International Federation Boat Show Organizers.
Alle 15 appuntamento in sala stampa con la presentazione del Collegio Yacht designer e la seconda edizione del Premio Marincovich dedicato al grande giornalista.

Sempre alle 15 ma nella sala Rossa di Fieracongressi è in programma il workshop della Camera di Commercio di Genova e della Regione Liguria sul progetto europeo TPE-Tourisme Ports Environment, la rete di porti turistici per la sostenibilità ambientale.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *