“Yacht Club Rijeka e Fuxia Challenge, insieme per l’America’s Cup 2011”

{mosimage}Un innovativo team, composto esclusivamente da veliste, lancia un comune progetto di attività sportive internazionali.
Rijeka, 16 luglio 2008 – Si svolgerà questa mattina alle 12 presso il municipio di Rijeka (Croazia), alla presenza del sindaco Vojko Obersnel, dei vertici dello Yacht Club di Rijeka (il presidente Neven Baran, il vice-presidente Darko Hajdinjak e il segretario Zoran Grubiša) e della Sport Xtension Ltd (società proprietaria del marchio e del progetto di vela “Fuxia Challenge”), la conferenza stampa di presentazione della partnership sportiva siglata dalle due realtà.

La sfida è partecipare alla prossima America’s Cup (2011), costruendo un progetto pluriennale di attività veliche in ambito internazionale. All’incontro è stato invitato anche il sindaco di Cres, Gaetano Negovetic, dove ha sede lo Yacht Club di Rijeka.
“Fuxia Challenge” è una piattaforma di marketing della Sport Xtension, ideata per dar vita al primo team internazionale composto da veliste top del ranking ISAF.
“Il nostro progetto è caratterizzato dall’innovazione in tutti i suoi aspetti”, hanno dichiarato Umberto Pieraccioni, partner e project leader di Sport Xtension Ltd. “La scelta di uno yacht club croato nasce non solo dall’esperienza maturata in questi anni dal circolo di Rijeka, ma anche dal fatto che, per la prima volta, la Croazia avrebbe un team nella Coppa America, ovvero nell’élite della vela mondiale. Un’assoluta novità nella storia di questa secolare competizione sportiva. Un incredibile volano mediatico per il circolo velico, per la città di Rijeka (oltre che per la Croazia) e per questa squadra di veliste.

Share