Yacht Design Concept, Lancia si avvicina alla nautica

Nasce il “Lancia Delta Yacht Design Concept”, concorso di stile in cui cinque designer interpreteranno la Delta in chiave nautica. Dalle barche alle auto il passo è breve con “Lancia Delta Yacht Design Concept”. E’ questo il nome del concorso d’idee che porterà, entro il prossimo mese di settembre, attraverso l’interpretazione di noti yacht designer italiani, a cinque progetti che avranno come base la nuova Lancia Delta.

Il gruppo di lavoro, composto da designer attivi dal motoryacht alla vela, avrà la missione di reinterpretare la Lancia Delta in chiave nautica, tenendo conto di aree di lavoro prestabilite dai designer della casa automobilistica.

I professionisti coinvolti nel concorso sono cinque: Luca Brenta, tra i suoi progetti di maggior successo gli yacht Wally B, Wallygator, e Ghost; Luca Dini, dalla cui mano sono usciti diversi progetti di successo per cantieri come CBI Navi, Tecnomar e più recentemente CNL e AMY; Carlo Galeazzi, titolare dell’omonimo studio ha seguito, tra gli altri, la progettazione degli interni dell’intera gamma di motoryacht Azimut; Francesco Paszkowski, progettista e designer, ha all’attivo diversi progetti di successo per il Cantiere Baglietto e segue la nuova linea di megayacht Sanlorenzo; Marco Biaggi e Filippo Solvetti, entrambi giovani e talentuosi designer, sono cresciuti alla scuola dell’Officina Italiana Design che da anni segue la progettazione della gamma dei modelli Riva.

Share