YCPA sostiene la campagna di Marrai

 Quando arrivano belle notizie nel mondo delle classi olimpiche è sempre bello darle, a maggior ragione quando un circolo velico blasonato come lo YCPA (una Coppa America nel 2000 con Luna Rossa) mette a disposizione il proprio patrimonio relazionale per sostenere la campagna olimpica di un atleta. Infatti con il pulmino Ford Transit a Francesco Marrai, lo YCPA semplifica la vita dell’atleta che, come tutti gli atleti di un certo livello, passa gran parte del tempo a cercare sostegno di natura economica per il raggiungimento del proprio obiettivo. Che poi un obiettivo olimpico non che essere un obiettivo del Circolo, della Federazione, del Coni e della nazione tutta. Quindi Francesco Marrai buon lavoro, che il lasco ti porti a Tokyo! 

Lo Yacht Club Punta Ala sta supportando il suo socio/atleta Francesco Marrai nella campagna di qualificazione per le prossime Olimpiadi di Tokio 2020 nel singolo leggero maschile Laser Standard. L’atleta livornese già presente a Rio, dove ha mancato per pochissimo la final race ottenendo un fantastico 12 posto, sicuramente vanta una grande esperienza nonostante la sua ancor giovane età. Moltissimi i suoi risultati di grande prestigio sia in ambito giovanile che senior.

Nel merito sabato 19 maggio il presidente Alessandro Masini ha consegnato a Francesco un New Ford Transit Custom messo a disposizione dalla BlueBay Spa Un mezzo che permetterà all’atleta di effettuare i suoi spostamenti con massimo comfort e assoluta sicurezza.

Per lo Yacht Club Punta Ala essere vicino ad un atleta di punta come Francesco è molto importante. La sua presenza può catalizzare l’attenzione di tutti i ragazzi della scuola vela che possono trarre ottimi stimoli dalla vicinanza di un grande campione. Lo sforzo fatto sarà sicuramente ripagato vista la grande serietà dell’atleta che da tempo rappresenta uno dei punti di forza della nostra squadra olimpica.

 

Share