Cantieri Rodriquez attesa per il piano industriale

E’ un giudizio sostanzialmente positivo, seppur con alcune riserve sulla tempistica, quello espresso dai sindacati di categoria al termine dell’incontro con il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, e l’assessore regionale alle attività produttive Renzo Guccinelli, sul progetto di riqualificazione dei cantieri navali Rodriquez di Pietra Ligure.

Decisiva saràla prossima conferenza dei servizi in sede referente in programma il 5dicembre, nel corso della quale la proprietà presenterà il piano industrialedefinitivo del nuovo polo nautico pietrese.

“Lapresenza in prima persona del governatore Burlando e dell’assessore Guccinellidimostra il forte interesse delle istituzioni per il rilancio produttivo deicantieri navali – ha affermato Alberto Lazzari (Fiom Cgil) al terminedell’incontro – Ora speriamo che l’azienda produca tutti gli attiamministrativi richiesti dalla Regione per concludere positivamente tutto l’iter.Come sindacati speriamo che questo incontro e la prossima conferenza deiservizi costituiscano la svolta decisiva”.

Oltreal piano industriale, restano da definire i provvedimenti necessari a sostegnodei lavoratori durante la fase di transizione che porterà al nuovo polo dellanautica. Attualmente ci sono una trentina di lavoratori in cassa integrazioneda ormai un anno. La proprietà ha affermato che l’obiettivo sarà quello diarrivare a 100 unità lavorative, inoltre sarà indispensabile per il progetto diriqualificazione dei cantieri una nuova darsena in grado di sfruttare le potenzialitàdel turismo nautico.

Share