America’s Cup, il giusto epilogo