Bissaro-Sicouri l’Italia dei Nacra17

Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri hanno conquistato il nono posto al Trofeo Princesa Sofia di Palma de Maiorca nella classe Nacra 17, al loro esordio nella Coppa del Mondo delle classi olimpiche. L’equipaggio della Fraglia Vela Malcesine e della Compagnia della Vela Grosseto ha saputo regatare con costanza e determinazione, garantendosi all’ultima prova utile il biglietto d’ingresso per la giornata finale e conquistando la vittoria nell’ultima Medal Race (regata a punteggio doppio riservata ai primi dieci). Vittorio e Silvia hanno quindi cominciato con il piede giusto la strada che li porterà alle qualificazioni per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016 nella categoria catamarano misto, concludendo questa prima tappa di Palma de Maiorca come primo equipaggio italiano e quinto per nazione.

Commenta così Silvia Sicouri: “Siamo molto felici del risultato, il nostro obiettivo era entrare nei primi dieci ed è stato raggiunto. La vittoria della Medal Race finale è stata poi una grande soddisfazione perché durante tutto il campionato avevamo fatto buone prove ma la vittoria ci era sempre sfuggita per un motivo o per l’altro. Questo nono posto rappresenta anche la conferma della validità della preparazione invernale svolta alla Compagnia della Vela Grosseto”.

Continua Vittorio Bissaro: “La strada comunque è ancora lunga, quest’anno ci aspettano altre tappe di Coppa del Mondo (la prossima tra poche settimane a Hyeres,Francia) e il Mondiale a luglio in Olanda; prevediamo che saranno prove più dure in quanto alcuni equipaggi non si sono presentati a Palma. Abbiamo imparato molto da questa esperienza e ora lavoreremo per mettere a frutto quello che abbiamo imparato. Colgo l’occasione per ringraziare gli sponsor tecnici Gul e Seesailing che ci hanno permesso di competere da subito ai vertici”.

La regata è stata vinta dagli olandesi Mulder-Visser seguiti dai connazionali Groeneveld-Begemann e dai francesi Vaireaux-Audinet.

Share