Cominciano i preparativi del BigBlu

Torna Big Blu- Roma Sea Expo con nove giorni d’amare. Visto il successo degli anni passati, la quarta edizione del Salone della Nautica e del Mare vede raddoppiata la sua durata. Big Blu si svolgerà presso i padiglioni di Fiera Roma dal 20 al 28 febbraio con oltre 90.000 mq di spazio espositivo, anteprime e novità tra imbarcazioni, gommoni, motori marini, le migliori produzioni della cantieristica, i servizi per la nautica, la pesca sportiva e professionale e la vela.

Nove giorni per vivere il mare attraverso cinque aree espositive:
Protagonista immancabile il Boat Show, il salone della nautica da diporto con modelli in anteprima assoluta fra le express cruisers, le fishing boat e le supersportive che coniugano velocità, comfort e tecnologia, armoniose nei volumi e dinamiche nel design, dotate delle più nuove strumentazioni. In esposizione anche l’arredamento nautico e un’area tutta dedicata al life style, con in anteprima le nuove imbarcazioni cabrio – a metà strada fra i tradizionali open e le barche chiuse – dotate di innovativi sistemi di apertura e chiusura del tetto. A far da cornice, i gioielli internazionali fra le vetture sportive e l’ultimo modello di elicottero che offre servizi taxi personalizzati.

 

E poi, il Gommoshow, il salone del battello pneumatico leader nel mondo, dedicato ai gommoni, i motori fuoribordo, i package, gli accessori e i carrelli: dai piccoli tender ai gommoni di oltre venti metri equipaggiati con motori dalle prestazioni brillanti – oltre i 60 nodi – e a basso impatto ambientale. Molte le anteprime anche in questo settore che offrono comfort e praticità ad alto livello concentrati in pochi metri, nuovi sistemi di propulsione elettronici che consentono maggior manovrabilità e leggerezza dell’imbarcazione senza rinunciare all’eleganza e all’affidabilità.
Anche la grande vela approda al Big Blu in un’area in cui gli appassionati di questo sport non solo potranno incontrare i grandi campioni del Louis Vuitton Trophy e ascoltare gli emozionanti racconti di chi ha attraversato gli oceani in solitaria, ma anche vedere le novità che le grandi marche sportive offrono nel settore dell’abbigliamento tecnico. Spazio anche agli studenti delle scuole e futuri velisti con dimostrazioni di avvicinamento alla vela da parte degli istruttori della Federazione Italiana Vela nella speciale vasca dotata di ventilatori, dove navigheranno Optimist, piccole derive e windsurf.
Ma non è finita, al Big Blu si daranno appuntamento anche i grandi appassionati di pesca sportiva che presso il World Fishing (in programma dal 25 al 28 febbraio) potranno assistere alla presentazioni di nuovi prodotti, con la possibilità di acquistarli direttamente in fiera.
Ma Big Blu 2010 intratterrà i visitatori anche attraverso un fitto calendario di eventi istituzionali, sportivi e culturali, primo fra tutti il “Forum Sistema Mare”, un programma di incontri e conferenze coordinato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

 Un’attenzione particolare sarà dedicata anche alla tutela e alla salvaguardia del mare grazie al consueto appuntamento con Pelagos, isola culturale del Salone, luogo di incontro per tutti gli appassionati, che ospiterà il Premio Internazionale “Sea Heritage – Best Communication Campaign”, primo laboratorio nazionale riservato alla promozione e valorizzazione del patrimonio marittimo mediterraneo. A raccontare i risultati della ricerca scientifica in ambito marino – dai progetti per il monitoraggio e la tutela del patrimonio costiero ai dispositivi per la rilevazione di dati relativi all’ecosistema, sarà, fra gli altri, il CNR.
Raggiungere Big Blu quest’anno sarà ancora più semplice: Trenitalia ha reso disponibili alcuni collegamenti straordinari, oltre a quelli già previsti dall’orario, sia sulla linea metropolitana che sul Leonardo Express, la linea diretta per l’aeroporto di Fiumicino che in occasione del salone fermerà anche a Fiera di Roma.
Big Blu – Roma Sea Expo è organizzato dalla Expo Blu Srl, in collaborazione con: Assomarinas, Assonautica, Federazione Italiana Vela, Lega Navale Italiana e il patrocinio di Comune di Roma, Camera di Commercio di Latina, Camera di Commercio di Roma, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Provincia di Roma, Regione Lazio, Unioncamere Lazio.

Share