Gran Turismo Mediterranea, il superyacht progettato partendo da una Ferrari

Navigando sul web, ma correndo sulle strade del Mediterraneo, appare uno yacht extra lusso che parte dal concept del suo relativo modello stradale. E’ un cavallino rampante del mare, è il modello yacht di una Ferrari.

Yacht e supercar sono tra gli oggetti di lusso più desiderati dall’uomo moderno, e questo vi farà letteralmente impazzire. 

Il mondo degli yachts di lusso sembra non conoscere crisi, tano che ne sono stati presentati tantissimi dai design più disparati. Negli ultimi anni sono usciti progetti eclatanti come il Somnio, uno yatch da 222 metri di lunghezza, che ospita la bellezza di 39 appartamenti extra lusso.

Oppure lo yacht di Jeff Bezos, che detiene il record per la barca a vela più grande del mondo. Ma anche la fusione stilistica tra supercar e yatch, ha generato delle perle di design tecnologia come lo yatch ispirato alla Lamborghini Sian, la prima supersportiva ibrida del marchio. Tecnomar ha cosi creato Lamborghini 63, Equipaggiata con 2 motori MAN V12-2000hp che è di fatto la più veloce della sua flotta.

https://youtu.be/b7-HZrEO0Og 

Inoltre, alle velocità più elevate, vengono utilizzate le ali mobili dette foil. Questo sistema fa elevare lo scafo fin sopra l’acqua, cosi da ridurre al massimo l’attrito nell’acqua per raggiungere velocità elevatissime.

I dettagli e i materiali usati, sono degni di una supersportiva. Viene fatto un grande uso del carbonio, sia internamente che esternamente, per ridurre al minimo il peso che raggiunge quasi le 22 tonnellate. Altro dettaglio di ispirazione automobilistica so i sedili racing, e l’apertura ad ali di gabbiano della timoniera situata a prua dello yacht.

Gli interni sono abbastanza spaziosi, ci sono: due cabine doppie e la cabina principale, un grande salotto e cucina.

LEGGI L’INTERO ARTICOLO: MOTORI NEWS