H22 protagonisti a Gargnano

I due campionati nazionali inseriti nei festeggiamenti dei 60 anni della Centomiglia velica. Si correranno dal 2 al 4 luglio. Tante altre manifestazioni nel corso della stagione in onda su Sky 830-Viva l’Italia Channel.
Nell’anno dei “Diamond Events”, i 60 anni della Centomiglia velica del Garda, ci sarà spazio anche il Campionato Tricolore Open dell’ H 22, interessante monotipo con una vivacissima flotta italiana che si correrà dal 2 al 4 luglio. La carena dell’ H 22 porta la firma dell’architetto inglese Rob Humphreys ed è lunga 6, 70 metri. Per questa classe sarà l’evento più importante di una lughissima annata che si sta sviluppando tra i laghi europei.  In occasione del Campionato Nazionale Open si assegneranno i punti della 2ª tappa dell’Euro Cup e 5ª dell’Italia Cup.  Nel 2009 Andrea Ferrari, su “Spirito of Nerina”, si è era imposto nella Euro Cup e nel Campionato nazionale, mentre Alberto Valli su “Kikkio” aveva vinto l’Italia Cup. A Gargnano, in compemporanea, ci sarà il Campionato nazionale della classe “Protagonist 7.50”, altro monotipo con una flotta decisamente agguerrita. Gargnano proporrà quindi un vero festival internazionale delle classi Monotipo, in attesa della 60° Centomiglia-Multi Cento-People, che si correrà l’11 e il 12 settembre sull’intero periplo del lago di Garda.

Nel mese di giugno (20-27) sempre le acque antistanti Gargnano ospiteranno il Campionato del mondo di vela per i velisti non vedenti con la formula “Homerus”, l’ “Ifds World Match Race Blind Championships” con al via skipper di 20 nazioni.  

Il Campionato degli H22 sarà inserito nella programmazione di “Viva l’Italia Channel-Sky 830”, il contenitore che propone ogni sabato (ore 18 e 15) e domenica (21 e 15) tutte le regate veliche del Circolo Vela Gargnano e dei Club partners del progetto “Il sole mio Cup”.

Share