La barca più veloce d’Europa verso i mari del nord

 Dopo tre anni di vittorie conseguite a tutte le regate a cui ha partecipato e cinque nuovi record stabiliti, Esimit Europa 2 lascia il Mediterraneo – La prima regata della nuova stagione sarà la famosa Kieler Woche in Germania. Con la partecipazione alla 13esima edizione della Kieler Woche (dal 22 al 30 giugno), Esimit Europa 2 raggiunge per la prima volta il nord Europa. I 18 membri dell’equipaggio, attualmente  provenienti da 8 diverse nazioni europee, dovranno vedersela con molti concorrenti e con le imprevedibili acque del Mar Baltico. Secondo gli organizzatori del festival velico tedesco, per questa edizione, è previsto l’arrivo a Kiel di più di 3 milioni di visitatori, 1800 imbarcazioni e 4500 velisti provenienti da più di 50 paesi, che si sfideranno in 450 regate su 11 percorsi differenti.

“Sta iniziando un nuovo capitolo della storia del progetto Esimit Europa. Dopo 19 vittorie su 19 regate e 5 nuovi record stabiliti, questa sarà la nostra prima regata al di fuori dal Mediterraneo. La Kieler Woche è l’occasione perfetta per presentarci agli appassionati di vela tedeschi e per portare la bandiera europea sul gradino più alto del podio per la 20esima volta consecutiva. Dalla fine della scorsa stagione velica, la barca si trova presso la nostra sede invernale di Valencia, in Spagna, dove sono in corso alcuni miglioramenti tecnologici ed è previsto un nuovo design per la nuova stagione. La nuova immagine consoliderà lo sponsor principale della barca, la Gazprom, come pure la nostra missione,  promuovere l’identità europea,” ha dichiarato Jochen Schümann, skipper di Esimit Europa 2, due volte vincitore dell’America’s Cup e tre volte vincitore Olimpico.

Esimit Europa 2 verrà presentata a Valencia il 9 maggio, in occasione della festa dell’Europa con il suo nuovo design. In questa occasione si conosceranno anche le future ambizioni sportive.

“Non vediamo l’ora di seguire la “Royal Ocean Race”, che vedrà la partecipazione della straordinaria Esimit Europa 2 con la leggenda della vela Jochen Schümann come skipper. Sono certo che trimarani, catamarani ed Esimit Europa 2 ci garantiranno delle competizioni avvincenti. Nel contempo accogliamo entusiasticamente l’idea d’Europa del progetto Esimit Europa, oltretutto correlata con il primo “EUROSAF Champions Sailing Cup” nell’ambito della Kieler Woche, una serie di regate per le classi veliche olimpiche e paraolimpiche,“ ha aggiunto Eckhard von der Mosel, capo dell’organizzazione regate alla Kieler Woche.

Informazioni sul progetto Esimit Europa, sulla barca Esimit Europa 2 e sull’Esimit Sailing Team

Il progetto Esimit Europa, fondato nel 1995 da Igor Simčič e rappresentato dalla barca a vela Esimit Euopa 2 nonché dall’Esimit Sailing Team, mira a promuovere la cooperazione tra i paesi paneuropei e a diffondere un senso di comune identità europea attraverso il potere unificante dello sport.

La barca lunga 30 metri e larga 5,3 metri con un albero alto 44 metri, unisce a bordo marinai altamente qualificati, provenienti da 8 diversi paesi europei. Con una velocità massima di oltre 35 nodi, Esimit Europa 2 è una delle barche più veloci del mondo. Seguendo il messaggio principale del progetto “All together – For Europe”, l’Esimit Sailing Team naviga sotto la bandiera europea e promuove i valori della vela, come il lavoro di gruppo, la solidarietà, l’innovazione e la collaborazione. Dal suo battesimo nel giugno del 2010, Esimit Europa 2 ha conquistato la Line Honurs a tutte le 19 regate a cui ha partecipato e stabilito 5 record di gara. Il suo sponsor ufficiale è il gigante energetico russo Gazprom, mentre la BMW è il partner ufficiale. l progetto ha il patrocinio del Presidente della Commissione Europea José Manuel Barroso e il supporto del Presidente del Parlamento Europeo, Martin Schulz.

Share