La città di Bari si affida a Tommaso Chieffi

Tommaso Chieffi sarà il tattico di Città di Bari – Pithecusa per l’ORC World Championship di Brindisi. Sarà il fuoriclasse carrarino nel ruolo di tattico, ad affiancare il timoniere barese Daniele De Tullio a bordo del Mylus 48 Città di Bari – Pithecusa  dell’armatore Gianni Renna, che parteciperà all’ORCi World Championship in programma, a Brindisi, da domani 6 luglio fino a sabato 11.
Città di Bari – Pithecusa, portacolori del Med Racing Team, dopo il terzo posto alla Settimana dei Tre Golfi di Capri, ha terminato  i lavori di messa a punto e di preparazione al campionato del mondo nelle acque pugliesi ed è pronta ad affrontare gli 87 avversari che, da domani, si contenderanno l’ambito titolo di Campione del Mondo ORCi.
Dopo l’ORCi World Championship, Città di Bari –Pithecusa e il Med Racing Team parteciperanno alla Rolex Middle Sea Race con partenza il 17 ottobre da Malta, e all’intera stagione di regate 2010 del circuito ORCi.
www.medracingteam.com

Città di Bari – Pithecusa  è un 48 piedi realizzato dal Cantiere Mylius con la collaborazione del Politecnico di Napoli, costruito interamente in carbonio e invelato Banks Sails. Oltre a Tommaso Chieffi e Daniele De Tullio, fanno parte del Med Racing Team altri titolati velisti come i napoletani Vittorio Landolfi, ex del Moro di Venezia, e Alberto Grippo campione del mondo X35, insieme ai baresi Fabrizio Lisco e Giuseppe Filippis.

Gli Official Supporter  del Med Racing Team sono:  Banca Mediolanum – Meeting Planner – Officine Maiellaro – Intimissimi – Gruppo Maldarizzi – CDS Marine – Edilelettra – MP System – Helly Hansen – Aura Pubblicità – Web Studio Lab
 
Città di Bari – Pithecusa ha partecipato, dal 7 al 30 giugno,  al “coast to coast” una serie di appuntamenti, con il Patrocinio della Regione Puglia, della Provincia e del Comune di Bari, presso i principali marina pugliesi (Trani, Monopoli, S.M. di Leuca, Otranto, Bisceglie e Bari),  durante i quali la barca e il team sono stati presentati al pubblico.
 
All’ORCi World Championship 2009, organizzato dal Circolo della Vela Brindisi dall’7 all’11 luglio prossimi, sono iscritte 87 imbarcazioni provenienti da 10 nazioni. Questo importante appuntamento agonistico si è svolto in passato in prestigiose località quali Porto Cervo nel 1999 e poi a seguire Newport R.I (Usa), Valencia (Spagna), Capri, Mahon (Spagna), Neustadt (Germania), Hanko (Norvegia) e Atene in Grecia nel 2008. Il programma sportivo prevede 5 giorni di regate per un totale di 9 prove. www.circolovelabrindisi.it

Share