La FIV al BigBlu con i suoi campioni

Lo stand della Federazione Italiana Vela, realizzato in collaborazione con Allianz, è situato nel Padiglione 9 – Vela presso la Nuova Fiera di Roma. Tra gli appuntamenti da non perdere l’incontro con i protagonisti italiani della Transat 6,50 (sabato 20) e le attività rivolte alle scuole con visite guidate e presentazione dei progetti “VelaScuola” e “I Giovani e la Vela” (venerdì 26). Tutti i giorni, per i ragazzi, la possibilità di salire in barca a vela con gli istruttori FIV nella piscina ventilata 20×30 m
Sabato 27 presentazione del Campionato Italiano Classi Olimpiche Formia 2010 e consegna del premio “Atleta dell’Anno” ai fratelli Sibello

Genova, 12 febbraio 2010 – La Federazione Italiana Vela sarà uno dei partner istituzionali del Big Blu, il salone della nautica e del mare della capitale in programma dal 20 al 28 febbraio 2010 alla Nuova Fiera di Roma. Nel Padiglione 9 – Vela, sarà presente un’area di oltre 1800 metri quadrati interamente dedicati alla Vela istituzionale, nella quale verranno esposte oltre 40 imbarcazioni a vela: dal piccolo Optimist, alle classi giovanili, fino ad arrivare alle barche che parteciperanno alle Olimpiadi di Londra 2012.

All’interno dell’area Vela trova spazio l’accogliente stand FIV-Allianz, oltre 250 metri quadrati che rappresenterà un vero e proprio punto di incontro per gli appassionati di vela e gli amanti del mare. Il Teatro del Mare, parte integrante dell’area FIV-Allianz, ospiterà convegni e dibattiti che vedranno protagonisti grandi campioni dello sport.

Si potrà entrare nel vivo delle regate insieme ai più importanti equipaggi professionistici della vela mondiale. Un’esperienza indimenticabile. Sabato 20 alle 17:00 si parlerà di Oceano in occasione dell’incontro con i navigatori italiani protagonisti della Transat 6,50, la traversata oceanica in solitario a bordo di piccole imbarcazioni di appena 6,50 metri. Attesi i protagonisti dell’ultima edizione, fra cui Giancarlo Pedote, primo italiano e quarto assoluto nella categoria Serie, Riccardo Apolloni, Luca Tosi, il più giovane in gara, e Daniela Klein, prima donna italiana a prendere parte a questa regata.

Domenica 21 alle 11:00 il Teatro del Mare ospiterà l’incontro “America’s Cup 2010 – rewind” durante il quale si potranno rivivere le emozioni della sfida tra i multiscafi del team svizzero Alinghi e dell’americano BMW ORACLE Racing. Dal lunedì al venerdì alle ore 18:00 al Teatro del Mare si svolgeranno seminari tecnici e incontri di aggiornamento dedicati a istruttori di vela, dirigenti sportivi e ufficiali di regata della Federazione Italiana Vela. Ma non mancheranno le occasioni per avvicinare i più piccoli alla vela con le dimostrazioni nella piscina ventilata di 20×30 metri, dove istruttori qualificati FIV assisteranno i bambini e i ragazzi che vorranno provare l’emozione di salire su una barca a vela. La piscina sarà a disposizione delle scolaresche che vorranno visitare gratuitamente il Big Blu nelle mattinate di mercoledì 24 e giovedì 25. Anche la mattinata di venerdì 26 sarà interamente dedicata alle scuole con le visite guidate gratuite e l’incontro promosso da FIV e Direzione Regionale Scolastica per la presentazione del progetto didattico “VelaScuola” e del progetto “I Giovani e la Vela” dedicato a ragazzi dai 14 ai 18 anni. La mattinata si chiuderà con la premiazione del concorso di disegno “Vela, uno sport d’aMare” al quale possono partecipare tutte le classi III, IV e V elementare. In palio nove corsi di vela gratuiti presso uno dei circoli velici FIV del Lazio. Sabato 27 febbraio, l’appuntamento clou, con la presentazione del Campionato Italiano Classi Olimpiche di Formia 2010 e la grande Festa della Vela con la premiazione dei Campioni regionali del Lazio 2009 e la consegna del premio “Atleta dell’Anno” assegnato per gli splendidi risultati sportivi del 2009 ai finanzieri Pietro e Gianfranco Sibello, recenti vincitori della medaglia di bronzo al Mondiale 49er (Bahamas 2010).

Share