La regione Sardegna a bordo con Mascalzone

  La Regione Sardegna sponsor di Mascalzone Latino nella Luis Vuitton Trophy, che si svolgerà a La Maddalena dal 22 maggio al 6 giugno prossimi. Il via libera é arrivato stamane con una delibera approvata dalla Giunta regionale. “Sarà il primo di una serie di eventi di carattere internazionale che verranno ospitati nell’isola madre dell’arcipelago”, ha sottolineato il governatore Ugo Cappellacci, oggi impegnato con l’Esecutivo prima ad Arzachena, poi a La Maddalena per un sopralluogo con il capo della Protezione civile Bertolaso alle strutture destinate al G8, successivamente spostato a a L’Aquila.

“E’ nostra ferma intenzione – ha aggiunto il presidente della Regione – puntare al rilancio dell’arcipelago, utilizzando appieno le strutture presenti sull’isola”.

La Louis Vuitton Trophy vedrà cimentarsi equipaggi e imbarcazioni veliche di livello mondiale in diverse località internazionali. “In questa ottica rientra la scelta – ha spiegato Cappellacci – di accrescere i benefici di visibilità derivanti dalla regata sponsorizzando Mascalzone Latino, proprio per sfruttare la partecipazione dell’imbarcazione alla Louis Vuitton Trophy come veicolo per promuovere la diffusione dell’immagine della Sardegna nella globalità della sua offerta: cultura, accoglienza, tradizioni, agroalimentare”.

Tra le tappe previste dalla manifestazione, oltre La Maddalena, vi sono le isole Auckland, Dubai e Hong Kong. (ANSA).

 

Domani al Four Season hotel di Milano verrà presentata la sponsorizzazione, insieme a quella di Audi e alla partnership con lo Yacht Club Romano. Oggettivamente Onorato si è mosso alla grande, a partire dalla nomina a team organizzatore della tappa di La Maddalena. A terra Mascalzone, per SailBiz, ha già vinto.

Share