La Volvo Ocean Race arriva in Cina

Per la prima volta nella storia della competizione la VOR fa tappa a Qingdao.

La regata intorno al mondo arriva per la prima volta in Cina, a Qingdao gia città Olimpica. La tappa è stata fortemente voluta dall’organizzazione e dagli sponsor in virtù dell’importanza strategica che ricopre questo nuovo mercato. Gli sforzi dell’organizzazione sembrano però un pò vanificata dall’aspetto sportivo, infatti, dopo la dura tappa da Singapore in Cina, il numero dei partecipanti è sceso a quattro imbarcazioni. Dopo l’abbandono per mancanza di fondi del team russo altri team, momentaneamente, non potranno prendere parte alla competizione. Le cause sono puramente tecniche, alcune barche hanno subito danni a causa delle estreme condizioni incontrate ed hanno dovuto portare di nuovo le loro  imbarcazioni in cantiere.

Tutto questo va a discapito dell’interesse della competizione, che con un numero così basso di partecipanti perde di attrattività per media e pubblico.

Share