Mascalzone: lo scettro di presidente alla moglie

Grande giornata di show biz: durante la presentazione della stagione 2010 di Audi nel mondo della vela, Vincenzo  Onorato ha comunicato che non sarà più il presidente di Mascalzone Latino Sailing Team, in quanto lascia lo scettro a Lara Ciribì, sua moglie: “Le donne hanno una marcia in più e quindi Lara da adesso comandi tu, come a casa”.

L’impegno di Audi quest’anno oltre ad essere focalizzato su Audi Melges 32, Audi Melges 20, Audi Invitational sarà anche orientato al Louis Vuitton Trophy per tutto il 2010, diventando title sponsor del team napoletano. L’occasione è stata anche utile per sottolineare la stima di Onorato nel suo team che sarà capitanato ancora da Flavio Favini ma che avrà, come skipper il neo  acquisto neozelandese, ex Luna Rossa, Gavin Brady.

Onorato ha anche anticipato che avendo ricevuto un input molto forte dal Governo sull’evento de La Maddalena dovrà affiancare Guido Bertolaso nell’organizzazione e pertanto è giusto lasciare la guida del team alla moglie e al vice presidente, il fedelissimo Marco Savelli. 

Share