A Napoli i piccoli Mascalzoni con il patrocinio

Il Ministero della Gioventù ha concesso il proprio patrocinio alla Scuola Vela di Mascalzone Latino, fondata nel 2007 a Napoli da Vincenzo Onorato.

“E’ per noi un importante riconoscimento – ha dichiarato il Presidente Onorato – per il quale dobbiamo ringraziare la sensibilità del Ministro On. Meloni, capace di comprendere come la nostra attività dedicata ai giovani napoletani meno fortunati, abbia una grande valenza sociale e formativa. Siamo orgogliosi di questo riconoscimento che rende onore a tutto il team.”

Creata e gestita da Mascalzone Latino, la Scuola vela, nata con l’obiettivo di organizzare corsi di vela gratuiti destinati alle fasce sociali più deboli, è operativa a Napoli, dove svolge le proprie attività all’interno dei locali gentilmente concessi dalla  SE.VE.NA, Sezione Velica di Napoli. Grazie anche alla sensibilità e alla proficua collaborazione con la Marina Militare Italiana, la Scuola si è sviluppata negli anni accogliendo un numero sempre maggiore di allievi.

E’ di recente svolgimento inoltre il primo stage di formazione-lavoro per cameraman specializzati in riprese per gli sport d’acqua ed in particolare per la vela che la Scuola ha organizzato con il patrocinio di RAI Segretariato Sociale al fine di sviluppare un vero e proprio laboratorio aperto per far confluire esperienze, passione e professionalità, dove la filosofia del “saper fare” si sposa con quella delle antiche tradizioni marinare, promuovendo l’avviamento delle professioni legate al mare.

La concessione dell’importante riconoscimento da parte del Ministero e’ avvenuta con nota formale del capo di Gabinetto del Ministro On. Giorgia Meloni; Il patrocinio del Ministero va ad affiancare quelli già concessi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, e dalla RAI Segretariato Sociale.

Share