E’ tempo di Red Bull Selection Series

La entry list delle Selection Series della Red Bull Youth America’s Cup includerà undici team rappresentanti altrettanti Paesi, che, tra il 9 e il 24 febbraio, si daranno battaglia nel corso di due sessioni di qualificazione. Un team britannico è stato ammesso al posto del team francese, qualificatosi direttamente per la fase finale in programma il prossimo settembre dopo aver ricevuto il supporto di Energy Team, protagonista d’oltralpe delle America’s Cup World Series. “L’America’s Cup è la sfida più grande che si può affrontare nel mondo della vela – spiega Adam Lee, del team inglese – La Red Bull Youth America’s Cup rappresenta un nuovo sistema per coinvolgere un maggior numero di velisti e di rendere accessibile la manifestazione anche alle nuove generazioni”.
A rappresentare l’Italia è Team-Italy powered by Stig, atteso a San Francisco per il secondo turno di qualificazione, in programma tra il 18 e il 24 febbraio. Gestito dal team manager Enrico Zennaro, l’equipaggio italiano sta per riprendere gli allenamenti presso lo Yacht Club Marina di Loano, sotto l’occhio vigile del coach Lorenzo Mazza: “Sin dal momento della presentazione ho abbracciato il concetto su cui si regge la Red Bull Youth America’s Cup – spiega Zennaro – In Italia abbiamo alcune eccellenze del movimento giovanile internazionale e ho pensato che sarebbe stato interessante unire individualità di successo in un unico equipaggio che rappresentasse il nostro Paese tra le boe di un evento collegato all’America’s Cup”. Come anticipato, la Red Bull Youth America’s Cup, in programma tra il primo e il 4 settembre 2013, inizierà con le Selection Series del prossimo febbraio. Seguendo l’obiettivo di allineare il meglio del meglio, le Selection Series restringeranno il campo tramite due sessioni di qualificazione (9-15 febbraio e 18-24 febbraio), articolate su un periodo di allenamento cui seguiranno una serie di regate.
 
“Con il processo di selezione puntiamo a soddisfare due obiettivi – spiega Hans-Peter Steinacher, due volte oro olimpico che condivide l’incarico di direttore sportivo dell’evento assieme a Roman Hagara – Vogliamo per prima cosa che tutti i team aumentino e massimizzino il loro potenziale. Al tempo stesso dovremo valutare i team nel corso della settimana, in modo da poter invitare per le finali gli equipaggi migliori. Si tratta di una grande chance per per questi giovani atleti e per le loro carriere”. “Durante il selection camp avremo l’opportunità di vedere i team allenarsi e competere in una situazione di massima pressione – spiega Hagara – E’ il modo migliore per capire chi se la saprà cavare al meglio e promuovere alla fase finale i team più meritevoli”.
 
Emirates Team New Zealand, Artemis Racing, China Team e Energy Team hanno comunicato che supportano altrettanti team in vista della Red Bull Youth America’s Cup. I team appoggiati da chi è già protagonista delle America’s Cup World Series sono qualificati di diritto per la fase finale.
 
ORACLE TEAM USA, detentore dell’America’s Cup, ha portato a termine il suo processo di selezione prima di Natale e ha scelto USA45 Racing (in rappresentanza degli USA), e American Youth Sailing Force (in rappresentanza della città di San Francisco). Entrambi trascorreranno i prossimi mesi allenandosi sotto il controllo del personale del Defender.
 
Le Selection Series di febbraio si disputeranno a bordo degli AC45, gli stessi catamarani dotati di ala rigida che verranno impiegati per le finali della Red Bull Youth America’s Cup del prossimo settembre e che sono utilizzati nel corso delle AC World Series.
 
Team partecipanti alla Red Bull Youth America’s Cup:
Selection Series Sessione 1 – 9-15 febbraio
AUS – Objective Australia
AUT – Team Austria
DEN – Danish Vikings
GER – STG-NRV Sailing Team
NZL – Full Metal Jacket Racing
RSA – Team i’KaziKati
 
Selection Series Sessione 2 – 18-24 febbraio
ARG – Argentina Youth Team
GBR – GBR Youth Challenge
ITA – Team Italy powered by Stig
POR – ROFF-Cascais
SUI – Team TILT
 
Equipaggi supportati dai team iscritti alle America’s Cup World Series
CHN – China Team / Name TBC
FRA – Energy Team / Name TBC
NZL – Emirates Team New Zealand / Name TBC
SWE – Artemis Racing / Swedish Youth Challenge
USA – ORACLE TEAM USA / American Youth Sailing Force (SFO)
USA – ORACLE TEAM USA / USA45 Racing (USA)
Share