La Barcolana parlerà anche estone

Da Tallin una quarantina di velisti parteciperanno alla prossima edizione della regata. Il 12 giugno la promozione prosegue in Croazia, in occasione della “Fiumanka”. Inizia con una conferenza stampa organizzata nella sede dell’ambasciata italiana a Tallin, in Estonia, la promozione internazionale della Barcolana 2015. Da domani, 4 giugno, e fino a sabato il presidente della Svbg, Mitja Gialuz, sarà nella capitale estone per presentare l’evento e incontrare, oltre all’ambasciatore italiano in Estonia, i presidenti dei principali circoli velici della città. “Tallin è uno dei porti sportivi più importanti dell’Est Europa – ha spiegato il presidente della Svbg Gialuz – e grazie al supporto di un’agenzia di viaggio locale, una serie di equipaggi estoni parteciperanno alla Barcolana a ottobre. Si tratta di un’importante iniziativa di incoming, alla quale abbiamo dato massimo supporto: prevede la creazione di un pacchetto turistico su due notti, con la presenza di una cinquantina di turisti-velisti, che parteciperanno all’evento a bordo di una serie di imbarcazioni charterizzate. Un’iniziativa che supportiamo con grande entusiasmo nell’ottica di sviluppare l’aspetto turistico collegato alla Barcolana e promuovere l’evento a livello internazionale”.

 

L’agenda di Gialuz a Tallin è estremamente fitta: dopo la presentazione in ambasciata, il presidente della Svbg incontrerà i presidenti dei due principali circoli velici di Tallin e una serie di giornalisti estoni, oltre al presidente del locale Rotary Club. L’iniziativa prevede la collaborazione della Illy, che attraverso il suo distributore in Estonia offrirà il caffè made in Trieste in ambasciata, e del vignaiolo Kante: grazie a DHL sono state spedite a tempo di record a Tallin alcune casse di vino del Carso, al fine di presentare la Barcolana assieme a due speciali “ambasciatori del gusto” locali.

Le attività di presentazione internazionale proseguiranno anche il prossimo fine settimana, quando la Barcolana sarà protagonista – in mare e a terra – a Fiume, in occasione della 16.a edizione della “Fiumanka”, la popolare regata croata. Verrà rinnovato il gemellaggio tra i due eventi e la Svbg parteciperà alla regata con il Farr80 “Go to Barcolana 2015” e presenterà l’evento ai velisti della zona. Nelle scorse settimane Gialuz ha avviato una serie di contatti con i presidenti dei principali circoli velici croati, con l’obiettivo di promuovere la Barcolana e creare le premesse per l’organizzazione di un evento velico “rally”, che accompagni i velisti croati da Spalato fino a Trieste in occasione della Barcolana, e permetta loro di rientrare in sicurezza alla fine della regata.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *