Operazione simpatia per AC, Bermuda Sailing Project

L’ACEA – America’s Cup Event Authority sta collaborando con alcuni dei più grandi nomi del settore nautico per lanciare un ambizioso progetto alle Bermuda con l’obiettivo di lasciare una forte eredità sportiva. “Questo è un progetto entusiasmante che si basa su qualcosa che abbiamo iniziato durante l’ultima Coppa America”, ha detto Russell Coutts, CEO di AC Event Authority. “Abbiamo ottenuto il sostegno e l’assistenza di alcuni dei grandi protagonisti del nostro settore che condividono la nostra filosofia di voler lasciare una traccia concreta del passaggio dell’America’s Cup, non solo con eventi velici, ma con un potenziamento dell’industria nautica in generale.”

 Il Progetto si basa su tre pilastri principali:

In primo luogo, e soprattutto, un’iniziativa formativa: il programma STEM (scienza, tecnologia, ingegneria, matematica). Questo include moduli dalla salute e nutrizione alla matematica e la fisica dietro la vela e yacht design. Il programma STEM sarà inizialmente rivolto a 8-12 anni di età.

Secondo: Youth Sailing – molto semplicemente questo lo scopo di fornire una esperienza in barca per i bambini di età compresa tra 8-12 anni, nelle Bermuda. Si darà anche a questi ragazzi l’accesso per visitare la base di ORACLE TEAM USA e testimoniare l’incredibile tecnologia. Con alcuni grandi partner industriali per fornire e mantenere le attrezzature l’obiettivo è quello di raggiungere i bambini da tutte le aree di Bermuda e dare loro la possibilità di provare la vela e sviluppare l’amore per l’ambiente marino. Per coloro che dimostrano un entusiasmo per continuare in questo sport vogliamo fornire un collegamento tra i centri velici  già affermati e aiutarli a rinnovare i loro programmi per i giovani per le loro imbarcazioni a disposizione per i bambini che altrimenti non avrebbero accesso.

Terzo: stage universitario a vela con ORACLE TEAM USA – In collaborazione con l’Associazione Vela Intercollegiale ci sarà la creazione di un programma di formazione / tirocinio, dove 10 dei migliori marinai potrano effettuare stage negli Stati Uniti sarà portato in una sessione di cinque giorni ogni anno per la formazione ed imparare da ORACLE TEAM USA. Cinque dei velisti maschili e femminili del paese verranno a Bermuda per imparare ciò che serve per diventare un velista professionista. Tre dei migliori allenatori intercollegiali saranno anche invitati a Bermuda a lavorare con il team e condividere il coaching tecnologie e metodi che moltiplicare l’impatto di questa iniziativa.

Un progetto di questa portata non sarebbe possibile senza alcuni dei nomi più importanti del settore che assumono un ruolo di leadership. “La comunità di vela ha gettato il suo appoggio alla base di questo progetto in modo sostanziale”, ha detto Coutts. “Siamo molto riconoscenti a quanti hanno la nostra visione per incoraggiare l’educazione e fornire opportunità per i giovani di amare il nostro sport”.

I partner sono North Sails, Hobie Cat, BIC Sport, RS Sailing, Harken, Carrelli dinamici e rack, nonché partner locali. Il programma sarà supervisionato da un Sailing Community Manager. Il progetto comunitario Sailing inizia a maggio, quando le prime barche arriveranno alle Bermuda dove saranno assemblati e collaudati. Alla fine dell’estate, le prime fasi del progetto saranno eseguiti con basi e strutture didattiche fissati a entrambe le estremità dell’isola.

Il progetto Bermuda Comunity Sailing prevede di servire da modello per programmi simili in altre città e paesi per essere implementato nei prossimi anni.

Share