Accorato appello per l’INSEAN!!!

Pubblichiamo una notizia apparsa su AltoMareBlu che invita i suoi lettori a leggere l’articolo e a firmare la petizione online per evitare la chiusura di questo ente di ricerca così tanto vicino al mondo della nautica. Non commenteremo le scelte operate da questo Governo ma ci auguriamo che si possa contribuire a informare l’opinione pubblica e i nostri lettori su quanto sta accadendo; ci limitiamo per tanto, a riportare i numeri di quanto gentilmente ricevuto dall’Ufficio Stampa della INSEAN lasciando ad ognuno libertà di opinione.

E questo è quanto si legge nella circolare del Ministero della Pubblica Amministrazione riguardo ai tagli degli enti considerati inutili:

Sono soppressi una ventina di enti tra i quali i seguenti enti previdenziali: Ipsema, Ispesl e Ipost. I primi due confluiscono nell’Inail, il terzo nell’Inps.
Sono soppressi anche Isae, Eim (Ente italiano montagna) e l’Insean (Istituto nazionale per studi e esperienze di architettura navale) con accorpamento ai ministeri di riferimento. Sono soppressi anche l’Ias (Istituto affari sociali) che confluisce nell’Isfol e l’ Enappsmsad (Ente nazionale di assistenza e previdenza per i pittori e scultori, musicisti, scrittori ed autori drammatici), che confluisce nell’Enpals.
Il Comitato per l’intervento nella Sir è soppresso dalla data di entrata in vigore del presente decreto. Il relativo patrimonio è trasferito a Fintecna.
I proventi derivanti dalla liquidazione degli enti disciolti sono destinati al fondo per il finanziamento della partecipazione dell’Italia alle missioni Internazionali di pace.
Le società pubbliche non quotate in perdita per tre esercizi consecutivi non possono ricorrere ad aumenti di capitale, trasferimenti straordinari o aperture di credito.

 

Per l’intero articolo andare su: http://www.altomareblu.com/?p=6447

 

Sempre meno ricerca nel nostro Paese e così che si vuol diventare competitivi sui mercati internazionali anche chiudendo un fiore all’occhiello della progettazione navale italiana. Qui storiche furono le simulazioni de Il Moro di Venezia e della prima Luna Rossa….FIRMATE!!!

Share