America’s Cup 2021: la passione italiana cominciò grazie a JFK nel 1962

Tutto nacque dall’amicizia che il Presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy aveva con l’Avvocato Agnelli. Infatti spesso l’Avvocato si è visto in compagnia del Presidente a bordo dei loro yacht. Qualcuno parla anche del fascino dell’Avvocato sulla moglie Jaqueline, ma questa è solamente una storia di gossip. Tra le occasioni conviviali, JFK portò l’Avvocato a vedere le regate di America’s Cup a Rhode Island nel 1962 e lì nacque la passione.

Una passione sopita, sopita fino al 1981 quando l’Avvocato alzò il telefono, parlò con Principe Karim Aga Kahn presidente dello Yacht Club Costa Smeralda e con due telefonate nacque Azzurra. L’Avvocato chiamò prima Cino Ricci e poi la catena imprenditoriale che creò il consorzio.

 

E’ bellissimo il video reportage, realizzato dal centro di produzione della Prada Cup, che ripropone per intero la storia dell’Italia in America’s Cup: The Italian Connection.

Da goderselo tutto: affascinante: da Azzurra a Il Moro di Venezia, da Mascalzone Latino a Luna Rossa

L’Avvocato nel cuore della passione velica italiana

La passione per la vela dell’Avvocato