Buona la prima per il circuito Melges20

Parla la lingua di Turnover (oggi 1-2-3) la prima tappa dell’Audi Sailing Series Melges 20. Andata in scena alla Marina di Loano, dove la mutevolezza delle condizioni meteo ha messo a dura prova la concentrazione di tattici e timonieri senza per questo impedire al Comitato di Regata di portare a termine il programma fissato dal bando, la frazione ha visto lo scafo di Marco Perazzo, Enrico Fonda e Renato Vallivero sfruttare la giornata conclusiva per rendere definitiva la leadership conquistata durante le prove del sabato. Grazie a un primo, un terzo e un secondo, Turnover, che ha preparato la stagione 2012 svernando negli Stati Uniti, ha terminato la trasferta ligure con un margine di tredici punti sui campioni europei di Audi F.lli Giacomel Out of Reach (3-1-1), riusciti nell’impresa di scalare oltre dieci posizioni nel giro di una sola giornata.

Il Melges 20 di Guido Miani, in regata affiancato da Gabriele Benussi e Nevio Sabadin, ha anticipato Pecceré (18-10-5) di Mirko De Falco e Gugliemo Giordano, finito a pari punti con Levi-Casale-Lagi di Fremito d’Arja (6-11-8), ma classificatosi terzo in virtù dei migliori parziali.

A un solo punto dalla terza piazza si è conclusa la serie di Maolca (7-7-2), portato da Manfredi Vianini Tolomei e Lorenzo Bodini davanti ai campioni iridati di Stig (13-6-13), che nel corso della giornata conclusiva sono scivolati dalla seconda alla sesta piazza, e a 3Menda (11-9-11), protagonista di una serie tutto sommato regolare.

Sorrisi anche per l’equipaggio di Henneken (9-20-18). La famiglia Anichini ha infatti conquistato il successo tra i Corinthian.

Salutato l’accogliente Yacht Club Marina di Loano, organizzatore della tappa assieme a B-Plan Sports&Events, Circolo Nautico Loano e Melges Europe, il circuito Audi Sailing Series Melges 20 fa rotta verso Porto Ferraio, dove si regaterà tra il 2-3 giugno.

Oltre al main sponsor Audi, le Audi Sailing Series sono supportate dalla maison di alta orologeria Eberhard&Co, official timekeeper della stagione, e da Musto, coinvolto in qualità di sponsor tecnico.

Audi Sailing Series Melges 20
1. Turnover, 5-4-1-1-2-3, pt. 11
2. Audi F.lli Giacomel, 18-11-8-3-1-1, pt. 24
3. Pecceré, 2-6-4-18-10-5, pt. 27
4. Fremito d’Arja, 4-3-6-6-11-8, pt. 27
5. Maolca, 7-10-5-7-7-2, pt. 18
seguono 16 equipaggi

Share