CC Aniene prepara la Coppa Intermatica

Dopo il successo dello scorso anno torna, dal 20 al 22 maggio, La Lunga Bolina – Coppa Intermatica, la regata di altura organizzata dalla Sezione Vela del Circolo Canottieri Aniene. Il format della regata prevede l’utilizzo del regolamento IRC con rating scontato in partenza e tre percorsi differenti con in comune la tratta di partenza, S. Marinella/Monte Cristo e quella d’arrivo, Giannutri/Riva di Traiano. La flotta delle barche più grandi dopo Monte Cristo doppierà l’isola di Palmaiola e le formiche di Burano, la flotta intermedia doppierà le formiche di Grosseto e quelle di Burano e le barche più piccole doppieranno l’isola del Giglio. I percorsi sono rispettivamente di 200, 175 e 155 miglia. Le partenze si differenzieranno in misura tale da far coincidere l’arrivo in tempo reale con quello compensato per tutte le barche delle tre flotte. Lo skipper briefing e la cerimonia inaugurale della Lunga Bolina – Coppa Intermatica si svolgeranno il 20 maggio, alle ore 19.00, presso la sede del Circolo Canottieri Aniene del Porto Odescalchi di Santa Marinella. Dalle 22.00 inizieranno le partenze.
All’arrivo i partecipanti saranno accolti a Riva di Traiano, presso i saloni del locale Yacht Club. Per tutti gli equipaggi la sera di martedì 31 maggio, sul bordo della piscina della sede di Roma del Circolo Canottieri Aniene, si terrà la cena di gala con premiazione e filmati della regata.
Le iscrizioni a La Lunga Bolina – Coppa Intermatica si chiuderanno il 10 maggio e si possono effettuare presso la segreteria sportiva del Circolo Canottieri Aniene, Lungo Tevere dell’Acqua Acetosa 119 e via mail scrivendo a segreteriasportiva@ccaniene.com
Intermatica, main sponsor della manifestazione, metterà a disposizione dei partecipanti, in anteprima assoluta, Navisat Track il sistema di tracking per seguire le imbarcazioni in tempo reale, direttamente su Internet. Inoltre verrà messo a disposizione di tutti gli equipaggi l’Inmarsat IsatPhone Pro, il nuovo telefono satellitare portatile che consente di comunicare in qualsiasi situazione e in particolare anche quando, già a poche miglia dalla costa, un normale telefono GSM non ha più copertura.
 
Quello che è bello enfatizzare è come un Circolo cittadino storicamente legato a sport come il nuoto, il canottaggio o il tennis e il calcetto, negli ultimi anni abbia dato una svolta significativa anche all’attività velica, sia per i propri soci che per il proprio prestigio. Questo percorso oggi è accompagnato anche da sponsor che si avvicinano ad un target molto interessante. Nei prossimi giorni il CC Aniene presenterà anche la prestigiosa squadra velica che sarà protagonista sia nell’altura che nelle derive fino all’obiettivo di Londra 2012.
Share