Come previsto a Napoli si parte più tardi

Avranno inizio l’11 aprile e non il 7 le regate dell’ Americàs Cup World Series in programma a Napoli. La decisione è stata presa dalla Americàs Cup Event Authority (Acea), insieme alle squadre in gara. La scelta viene definita “tecnico-sportiva” dall’ ufficio stampa dell’ organizzazione. Stando al programma annunciato, le gare si sarebbero dovute disputare dal 7 al 15 aprile.


Lo slittamento riduce i giorni di gara da sette a cinque. Nei due giorni “tagliati” ci saranno allenamenti dei team in acqua e non regate ufficiali. Il 7 aprile resta invece confermata l’inaugurazione del Village, che sarà aperto anche per poter assistere agli allenamenti. (ANSA).

 

Di seguito reportage SailBiz sullo stato avanzamento lavori: http://twitvid.com/6HGXQ

Share