Debutta al Festival International de la Plaisance di Cannes 2012 il nuovo modello Ferretti 690

 
Debutta al Festival International de la Plaisance di Cannes 2012 il nuovo modello che amplia la gamma Ferretti Yachts sotto i 70 piedi. Ferretti 690 è grintoso e filante all’esterno, raffinato e funzionale negli interni. E presenta due diverse proposte di layout, per soddisfare le esigenze di ogni armatore. Ferretti Yachts, tra le icone del Made in Italy nella nautica mondiale e brand storico del Gruppo Ferretti, presenta alla 35° edizione del Festival International de la Plaisance di Cannes il nuovo Ferretti 690, come sempre frutto della collaborazione tra lo Studio Zuccon International Project, l’AYT – Advanced Yacht Technology,  il centro di ricerca e progettazione navale del Gruppo, e il Centro Stile Ferrettigroup, il team di architetti e designer alla continua ricerca di innovative soluzioni estetiche e funzionali.

Ferretti 690 rappresenta un deciso passo in avanti per la flotta Ferretti Yachts nella gamma sotto i 70 piedi di lunghezza, ed è caratterizzato da un importante rinnovamento nelle linee esterne, che danno all’imbarcazione un profilo ancora più filante aumentandone la sportività. In particolare, l’ampio utilizzo di superfici vetrate genera grande leggerezza all’esterno e consente di aumentare la luce naturale negli interni.

Il nuovo modello risulta essere così uno yacht davvero accattivante, caratterizzato da una vetrata continua da poppa a prua, che al centro si amplia fino alla falchetta. Nello scafo, alle grandi finestrature open view che si trovano all’altezza della cabina armatoriale, si aggiungono quelle che illuminano le cabine ospiti e la vip a prua. Le filanti linee esterne sono ulteriormente esaltate dall’innovativo flybridge dalla coda allungata, che termina con un piccolo roll bar per l’alloggiamento recessato dei domes SAT, che accogliendo la base delle antenne satellitari riescono a minimizzare l’impatto estetico delle cupole nel profilo.
 
“Siamo davvero soddisfatti di presentare al salone di Cannes Ferretti 690, senza dubbio l’imbarcazione più innovativa sotto i 70 piedi mai realizzata da Ferretti Yachts e che rappresenta un nuovo momento di rinnovamento per la nostra gamma” – commenta Alessandro Tirelli, Brand Manager Ferretti Yachts. ”Si tratta, infatti, di una barca sportiva ma dal profondo family feeling, in linea con i modelli più recenti del brand, nei quali abbiamo coniugato lo stile classico-contemporaneo e un gusto per gli interni moderno, attento alla funzionalità degli spazi, a un design di grande impatto. Siamo intervenuti in particolare sul profilo esterno e abbiamo migliorato ulteriormente il caratteristico layout interno con cucina a poppa sul ponte principale e cabina armatore a tutto baglio, proponendo due opzioni per gli interni sottocoperta, a quattro o a tre cabine. Una scelta che vuole intercettare molteplici tipi di armatori, i quali possono optare per la versione a tre cabine matrimoniali con grandi bagni dedicati, oppure scegliere quella a quattro, che soddisfa le esigenze di una fascia di mercato attenta alla funzionalità di quattro comode cabine in uno scafo inferiore ai 70 piedi.”

Gli interni del Ferretti 690 – che misura quasi 21 metri di lunghezza e oltre 5 metri e mezzo di larghezza – sono generosi e sapientemente organizzati, per utilizzare al meglio ogni spazio abitativo. Per l’essenza barca è stato scelto il rovere grey, abbinabile a richiesta su tutto il ponte principale al pavimento a parquet, in alternativa al rivestimento a moquette.

Share