ETNZ campione del circuito TP52

Dopo una splendida settimana di regate nelle acque del capoluogo sardo, Emirates Team New Zealand conquista il Circuito Audi Med 2010, davanti a Quantum Racing e Matador, vincitore del Trofeo Regione Autonoma della Sardegna. Nella 42 Series, Trofeo e Circuito per Paolo Cian. Si è chiuso con la regata più bella dell’anno il Circuito Audi MedCup 2010, grazie a una giornata caratterizzata da oltre 25 nodi di maestrale e mare poco mosso. Il comitato di regata è riuscito a dare il via a una prova soltanto, che ha però regalato emozioni e spettacolo allo stato puro. Protagonisti indiscussi a Cagliari, sono stati i neozelandesi di Emirates Team New Zealand, vincitori del Circuito, e gli argentini di Matador, a cui è andato il Trofeo Regione Autonoma della Sardegna.

Assolo argentino a Cagliari
Per il team di Francesco Bruni e Vasco Vascotto, quello di Cagliari è stato un vero e proprio dominio, arricchito dalla vittoria di tre prove (costiera compresa) e da 12.5 punti di vantaggio sui franco-tedeschi di Audi A1 powered by ALL4ONE e i kiwi di Emirates Team New Zealand, rispettivamente secondi e terzi nel Trofeo Regione Autonoma della Sardegna. Quarta posizione per un sorprendente Synergy, lontano solo mezzo punto dal podio, con Quantum Racing quinto, davanti a TeamOrigin e Bribon. Lo scafo spagnolo è stato costretto al ritiro nel secondo giorno di regate, a causa della collisione con Audi A1 powered by ALL4ONE. Ultima Luna Rossa, dietro ad Artemis, ottavo, e Cristabella, nona.

Nel Circuito, due su due per i kiwi
Pronostici rispettati per Emirates Team New Zealand, che dopo la vittoria del 2009, conquista anche il Circuito 2010. Dominio assoluto per i kiwi, in testa alla classifica overall fin dal primo evento di Cascais. Secondo posto per Quantum Racing, distante ben 48.5 punti dai neozelandesi, e gradino più basso del podio per Matador, staccato di sole 5 lunghezze dagli americani. Quarto posto overall per TeamOrigin 1851, unico team con barca nuova del Circuito, davanti ad Artemis e a un’ottimo Synergy. Settima piazza invece per Audi A1 powered by ALL4ONE, seguito da Bribon e Cristabella. Chiudono la classifica Luna Rossa, decima, e Bigamist 7, ultimo.

Paolo Cian pigliatutto nella 42 Series
Splendida stagione per lo skipper italiano Paolo Cian, che conquista con Madrid-Caser Seguros sia il Trofeo Regione Autonoma della Sardegna, sia il Circuito Audi MedCup 2010. Strabiliante la dimostrazione di forza del team spagnolo nelle acque di Cagliari, con ben 6 vittorie su 7 regate disputate. Con 8 punti di score, Madrid-Caser Seguros ha dunque chiuso in prima posizione, staccando di 9 lunghezze Islas Canarias Puerto Calero. Terzo e quarto posto, invece, per Peninsula Petroleum e AIRISESSENTIAL. Nel Circuito Audi MedCup 2010, sono ben 16, invece, i punti di vantaggio di Madrid-Caser Seguros sui connazionali di Islas Canarias Puerto Calero, seconda davanti ad Iberdrola, AIRISESSENTIAL e Peninsula Petroleum.

Ora il mondiale, poi l’arrivederci al 2011
Terminato il Circuito Audi MedCup, i team della 52 Series si danno ora appuntamento per il World Championship 2010, in programma a Valencia dal 5 al 9 ottobre. Il Circuito Audi MedCup tornerà invece nel 2011, con la 52 Series e i Soto 40 pronti a dar vita a una nuova emozionante stagione di vela.

Share