Helly Hansen in vendita, molte le aziende interessate al marchio

 La vendita del marchio norvegese dell’outdoor dovrebbe partire ufficialmente la prossima settimana ma la lista degli interessati è già lunga.  Il marchio farebbe gola a gruppi americani del settore; Helly Hansen attualmente in mano alla società di private equity Altor Equity Partners sarebbe corteggiata da Columbia Sportswear ma anche ad alcuni retailer e fondi d’investimento. Tra i pretendenti vi sarebbero inoltre Vf Corporation, già proprietaria di label come The North Face, Timberland, Nautica, JanSport e Reef, ma anche un gruppo più focalizzato sul lusso come Ppr che nel 2007, con l’acquisizione di Puma, ha dato il via allo sviluppo del business Sport&Lifestyle. Già in dicembre si vociferava invece di un interesse da parte di società del private equity come Blackstone e Carlyle Group.

Altor ha acquistato Helly Hansen nel novembre 2006 dalla società di asset management Investcorp per 106 milioni di euro al cambio attuale, e ora pare che punti a realizzare oltre il doppio di questa somma. Nel 2011 l’azienda in vendita ha raggiunto un giro d’affari di circa 200 milioni di euro, dai 170 milioni del 2010 e un ebitda di quasi 20 milioni di euro.

Share