Henri Lloyd dalla vela al calcio

  Dalla vela al calcio, dopo l’esperienza di Slam con il Racing Santander un’altra azienda, storicamente legata al mondo della vela, approda nel mondo del calcio: Henri Lloyd, la ditta britannica importata in Italia dalla genovese Tomanosi. Il marchio di sportswear inglese quindi sarà il nuovo “fornitore ufficiale” per l’abbigliamento e le calzature per il tempo libero del Genoa CFC. L’accordo è stato ufficializzato oggi.

Il deal, che sarà valido per la stagione 2009/10, vede Henri Lloyd come fornitore delle divise pre e dopo partita. L’azienda di sportswear sarà vicino al team rossoblù con diverse attività e con la presenza istituzionale all’interno del campo e sui rispettivi siti Internet.
“La partnership con un club come il Genoa ci rende particolarmente orgogliosi, oltre che per l’aspetto sportivo, per il forte legame che unisce Tomasoni Topsail, in particolare con il brand Henri Lloyd, alla Liguria e alla città di Genova” è il commento di Leopoldo Poppi, Presidente di Tomasoni Topsail. “Non mancheremo di garantire qualità, stile e design di grande attualità”.“Siamo davvero grati ai nostri Partner per il supporto, l’affidabilità e la competenza che stanno investendo in questa collaborazione” afferma l’A.D. del Genoa Cfc Alessandro Zarbano. “Accogliamo con grande piacere Henri Lloyd nel nostro pool di fornitori, un brand che richiama alle nostre origini inglesi ed è sinonimo di eleganza e creatività a livello internazionale. E da genovesi ed estimatori, siamo anche soddisfatti che al nostro look contribuisca la sinergia creatasi con il circuito di punti vendita Tomasoni Topsail”.

 

 

 

Share