https://thejrns.org/slot-gacor/https://ijohmn.com/public/slot-gacor/https://www.kuhoo.com/wp-content/uploads/slot-deposit-dana/http://clc.cet.edu/judi-bola/https://ijorces.org/slot-gacor/https://virtusclean.com/slot-online/https://modernacademy-journal.synceg.net/slot-gacor/https://rumosdainformacao.ivc.br/5unsur3/https://cosy.univrab.ac.id/slot-online/https://staialakbarsurabaya.ac.id/slot-online/https://krti.unesa.ac.id/slot-deposit-pulsa/http://jurnal.umsu.ac.id/public/http://jurnal.univrab.ac.id/slot-gacor/https://fbs.unj.ac.id/wp-content/slot-gacor/https://jurnal.ikipjember.ac.id/slot-online/https://itbk.ac.id/slot-online/https://pusbangpmpp.lppmp.untad.ac.id/judi-online/https://apache1.untad.ac.id/slot-gacor/https://revistadeodontologia.facpp.edu.br/public/slot-gacor/https://puskesmaspenerokan.batangharikab.go.id/slot-gacor/https://tangguh.batangharikab.go.id/slot-online/https://terang.batangharikab.go.id/slot88/https://umu.edu.lr/togel-online/https://irvingroup.com/sbobet/ I Melges32 ripartono dall'Isola d'Elba | Sailbiz

I Melges32 ripartono dall’Isola d’Elba

Archiviata la tappa di apertura, andata in scena alla Marina di Loano e vinta in modo netto e meritato da Fantastica di Lanfranco Cirillo, le Audi Sailing Series Melges 32 approdano all’Isola d’Elba dove, tra venerdì e domenica, si svolgerà la seconda frazione del circuito riservato al più grande degli scafi prodotti dalla Melges Performance Sailboats. All’appuntamento, patrocinato dal Comune di Portoferraio e organizzato da B-Plan Sports&Events in collaborazione con Melges Europe, Lega Navale Italiana di Portoferraio e il Comitato dei Circoli Velici Elbani, non mancheranno i grandi protagonisti della classe, a partire dal citato Fantastica, per ovvie ragioni accreditato dei favori del pronostico. L’equipaggio del tattico Michele Paoletti, fresco vincitore della tappa gardesana della Coppa Italia Finn, dovrà fare i conti con le velleità di una nutrita schiera di avversari, determinati a non lasciare nulla di intentato pur di rendere la vita difficile al leader della classifica provvisoria.
 
Riflettori puntati quindi su Mascalzone Latino della coppia Onorato-Wilmot, su Audi Fratelli Giacomel, forte dell’esperienza di Riccardo Simoneschi e Gabriele Benussi, su Brontolo Helly Hansen, che a Portoferraio si avvarrà di un afterguard composto da Ross McDonald e Gabrio Zandonà, su Torpyone, ormai abituato all’aria di alta classifica, e su Rush Diletta, in cerca di conferme dopo l’ottimo terzo posto di Loano.
 
Attenzione poi a non sottovalutare gli outsider, dai quali è lecito aspettarsi qualcosa di più di un semplice acuto. Della “categoria” fanno parte Robertissima di Roberto Tomasini Grinover, che potrà contare sulle chiamate di Lorenzo Bressani, Calvi Network, forte di un pozzetto composto dal terzetto Fonda-Bianchi-Grassi, Bombarda di Pozzi-Favini e Bribon Movistar, sempre in zona calda nel corso della prima frazione che conta di vedere le sue “azioni” in crescita grazie all’ingaggio di Gustavo Martinez Doreste, incaricato delle scelte tattiche.
 
Altro talento impegnato nelle acque dell’Elba sarà quello del neozelandese Hamish Pepper. Il plurititolato specialista della classe Star sarà tattico a bordo di Yasha Samurai.
 
Ogni tappa delle Audi Sailing Series Melges 32 si articola su un massimo di otto prove, con il limite fissato a non più di tre manche al giorno e lo scarto del peggior risultato dopo il termine della sesta regata. Il giovedì è riservato alla regata di prova.Unica eccezione sarà l’Europeo di Porto Cervo, dove i giorni di regata saranno quattroper un massimo di dieci prove.
 
Come vuole la tradizione, le Audi Sailing Series affiancheranno l’evento sportivo a interessanti eventi collaterali. Come avvenuto a Loano, anche a Porto Ferraio verranno proposte le Audi Quattro Experience: gli istruttori della casa autombolistica tedesca accompagneranno i partecipanti durante test drive su strada dei più recenti modelli della gamma Audi, come l’A1 Sportback, la R8 V10, la RS3 e la A6 Avant.
 
Oltre ad Audi, a supportare le Audi Sailing Series sono la maison di alta orologeria Eberhard&Co, official timekeeper della stagione, e Musto, coinvolto in qualità di sponsor tecnico. In occasione della frazione di Portoferraio, l’elenco dei partner si amplierà grazie all’appoggio di Acqua dell’Elba.
Share