https://thejrns.org/slot-gacor/https://ijohmn.com/public/slot-gacor/https://www.kuhoo.com/wp-content/uploads/slot-deposit-dana/http://clc.cet.edu/judi-bola/https://ijorces.org/slot-gacor/https://virtusclean.com/slot-online/https://modernacademy-journal.synceg.net/slot-gacor/https://rumosdainformacao.ivc.br/5unsur3/https://cosy.univrab.ac.id/slot-online/https://staialakbarsurabaya.ac.id/slot-online/https://krti.unesa.ac.id/slot-deposit-pulsa/http://jurnal.umsu.ac.id/public/http://jurnal.univrab.ac.id/slot-gacor/https://fbs.unj.ac.id/wp-content/slot-gacor/https://jurnal.ikipjember.ac.id/slot-online/https://itbk.ac.id/slot-online/https://pusbangpmpp.lppmp.untad.ac.id/judi-online/https://apache1.untad.ac.id/slot-gacor/https://revistadeodontologia.facpp.edu.br/public/slot-gacor/https://puskesmaspenerokan.batangharikab.go.id/slot-gacor/https://tangguh.batangharikab.go.id/slot-online/https://terang.batangharikab.go.id/slot88/https://umu.edu.lr/togel-online/https://irvingroup.com/sbobet/ Il MOD70 di Oman Sail pronto a Newport | Sailbiz

Il MOD70 di Oman Sail pronto a Newport

E’ iniziato il conto alla rovescia per la Krys Ocean Race, che partirà il prossimo 7 luglio da New York. Il Multi One Design 70 Musandam-Oman Sail, ha appena concluso la traversata atlantica, raggiungendo Newport, Rode Island, e segnando un momento storico per Oman Sail. Lo skipper Sidney Gavignet aveva già attraversato l’oceano Atlantico ben 25 volte, ma per Fahad Al Hasni, Mohsin Al Busaidi e Khamis Al Anbourii, i tre velisti omaniti  a bordo, la navigazione di 3.700 miglia da Lorient a Newport è stata la prima esperienza oceanica. “Abbiamo incontrato condizioni difficili, ma abbiamo gestito la situazione molto bene, il che è particolarmente importante considerando che i velisti omaniti a bordo sono abituati a temperature di 45 gradi” ha commentato Gavignet spiegando di aver navigato per 9 giorni e 3 ore attraverso tempeste, spesse nebbie ed enormi onde.
 

Nonostante il team non avesse avuto modo di testare la barca per più di 24 giorni e, prima della traversata, avesse dormito a bordo solo una notte, il trasferimento è stato un grande successo e ha consentito al team di accrescere la conoscenza e la messa a punto del trimarano. La traversata non è stata semplice e ha avuto i suoi momenti di concitazione, come ha spiegato l’omanita Fahad Al Hasni:

“E’ stata senza dubbio un’avventura, abbiamo incontrato mare molto formato e tempeste, essere a bordo per nove giorni è stato come vivere in un altro mondo. Non ho mai vissuto momenti di tensione, ad eccezione dell’occasione in cui stavo timonando durante un forte temporale e i nostri strumenti hanno smesso di funzionare, ho avuto il timore che la barca si capovolgesse. La cosa più bella però è stata incontrare un atleta che, a bordo di un kayak, aveva lasciato Newport cinque giorni prima e stava raggiungendo Brest in Francia. Il suo apparato per desalinizzare l’acqua si era rotto, siamo stati in grado di dargli assistenza e di parlare con lui. E’ stato bello poterlo aiutare.”

I cinque equipaggi di altissimo livello dei MOD70 avranno in questi giorni base presso il cantiere navale della marina di Newport. Da giovedì 28 giugno, Musandam-Oman Sail sarà sottoposto a controlli tecnici e di sicurezza. Il 2 luglio, il team di Oman Sail sarà invece sulla linea di partenza, insieme agli atri quattro velocissimi trimarani, per il prologo di 120 miglia che porterà la flotta a New York, la linea di arrivo sarà posizionata sul fiume Hudson e la Statua della Libertà, famoso simbolo della città, farà da sfondo al traguardo.
 
Per i cinque giorni successivi la flotta sarà ormeggiata presso la North Cove Marina di New York, tuttavia, fino alla partenza della regata, i team hanno il divieto assoluto di lavorare a bordo degli scafi. L’evento prenderà ufficialmente il via il 5 luglio, quando i cinque trimarani si sfideranno in regate di velocità uno contro uno. Due giorni dopo, il 7 luglio, Philippe Lalliot, Console Francese a New York e Francois Cuillandre, Sindaco di Brest, segneranno un momento storico, dando il via alla prima edizione della Krys Ocean Race, che porterà i trimarani ad attraversare l’Oceano Atlantico in regata da New York a Brest.

Share