Lettera di un presidente-armatore innamorato del Melges20

 Un 2009 ricco di vittorie in acqua, in pontile e dietro la scrivania. Riceviamo e con piacere pubblichiamo la lettera di un armatore innamorato della propria barca, del proprio equipaggio e della propria classe: Benedetto Gianlongo. Apprezziamo soprattutto la parte in cui si ringraziano i propri sponsor, cosa assolutamente non comune: bel colpo presidente

 


E’ finita la stagione 2009 del Piazzetta Italia Sailing Team, un anno maiuscolo, un anno di successi.
ITA112 VALUE TEAM, il primo Melges20 consegnato al mondo ha partecipato ad 8 eventi di categoria  e ne ha vinti 6, sesto in America e secondo a Porto Cervo. E’ questo il breve Curriculum della nostra SQUADRA  a cui si aggiunge qualche nota di colore come i 35mila chilometri percorsi al volante della jeep con al traino  ITA112, i quattro giochi di vele utilizzati nella stagione, le decine di metri di cime e stroppetti ed i chilometri di nastro americano…..

Sono corsi velocemente questi 6 mesi: era ancora inverno a Montecarlo quando ci siamo aggiudicati la PRIMO CUP, con un solo punto di vantaggio su Campioni del presente della vela mondiale. Poi Lerici dopo un mese,  un’altra vittoria schiacciante cosi’ come a Malcesine, Scarlino, Cagliari ed a Santo Stefano nei mesi a seguire e sempre sul podio, ma sui gradini piu’ bassi, altre colonne portanati di questo sport, i campioni affermati da sempre!
La trasferta in America per disputare i Campionati Nazionali ci e’ servita per fare esperienza, per andare a testarci li’ dove la barca e ‘ nata e dove lo sport della vela e’ duro!. Ma la Dea Bendata era rimasta in Italia ed tutto ci e’ venuto malissimo.

Ci hanno definiti granitici, killers, extraterrestri, invincibili, unici… su stampa e televisione durante tutta la stagione. Le nostre foto hanno fato il giro del mondo tramite il web e stampa specializzata . Il nostro sito ha raggiunto in sei mesi i 15mila accessi.  Su Facebook abbiamo un gruppo di oltre 500 supporters.       

Ringrazio sponsor, amici e colleghi.

I migliori brands al supporto della nostra idea:
Grazie a VALUE TEAM, un brand vincente che ha saputo trasferire nella nostra squadra le caratteristiche del suo business… anticipare gli altri ed essere innovativi con scelte sempre vincenti
Grazie a GENERALI che non abbandona la squadra da anni
Grazie a TAU che ci fornisce sempre il massimo in termini di materiali e disponibilità alla personalizzazione piu’ maniacale del nostro abbigliamento
Grazie a VELOCITEK, la nostra scatola nera, il segreto di tanta velocità e strumento fondamentale per conoscere le prestazioni velocistiche del nosto barchino.
Grazie a SPEED SAILS che ha lavorato con il suo sviluppo sulle vele, alla velocità della nostra barca
Grazie poi a chi da terra come gli amici di PUBBLIEXTREME e STUDIO LABSUS, lavorano per la nostra immagine e quotidianamente.

 

 

Un equipaggo di veri numeri uno :
Francesco Scarselli e Giulio Desiderato ci hanno sempre tenuto in “strada” senza una sbavatura. Enrico Fonda, il nostro Tom Tom, ci ha detto sempre dove andare e nel minor tempo possibile ci ha portato alla meta. Benedetto Giallongo, io,  con le sue braccia ci ha regalato dal suo, velocità e regolazioni ottimali delle veli di prua ed assetto in navigazione.
Ma ci sono anche gli instancabili uomini da pontile: grazie a Renato Tebaldi che ci ha immortalato per tutto l’anno in giro per il mondo ed a fine gioranta come tutti si sporcava le mani di gelcoat e colle; grazie a Riccardo Bonato, instancabile nel raggiungere la squadra ogni dove e supportarla e sopportarla in tutte le richieste; grazie a Cristina Domenici che perfettamente si e’ inserita nel suo ruolo di Media Promoter.
Grazie anche ai due Stefano, De Cata e De Rossi e Giuseppe Borrelli, amici del circolo di Bracciano che hanno contribuito in piu’ di una volta a mettere la barca in acqua ed allenarsi con la squadra.

Grazie a tutti coloro che il Lunedi’, rientrato dietro la scriviania, mi hanno accolto con un sorriso, un complimenti o un plauso.
Grazie anche a Papa’ e Mamma che mi hanno sostenuto in banchina quando possibile ed a casa sono i primi tifosi della Squadra.

La stagione è  Finita, la squadra sta lavorando al 2010. Vogliamo andare di nuovo in America e stavolta lasciare un segno indelebile nelle classifiche.
Ora è giunto il momento del meritato ma breve riposo, ci aspettano già a partire dalla prima settimana di Novembre i primi SailTests….perche’ l’anno prossimo vogliamo confermarci nell’olimpo della vela , come un  vero e proprio “value team”!
Stay tuned

Share