Lo sport italiano si ferma in nome di Francesco Cossiga

Un minuto di silenzio sarà osservato su tutti i campi di regata durante il fine settimana. Il Presidente del CONI, Giovanni Petrucci, invita le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva a far osservare un minuto di silenzio in occasione di tutte le manifestazioni sportive che si disputeranno in Italia fino a domenica, per onorare la memoria del Presidente emerito della Repubblica, Francesco Cossiga.

Aderendo all’invito del Presidente Petrucci, anche la Fiv si unisce al lutto invitando le Società Affiliate a far rispettare il minuto di silenzio in occasione delle regate in programma nel weekend.

Share