Luna Rossa 2021: l’Italia c’è, USA un pò meno

Due gran belle regate che hanno donato al team italiano, Luna Rossa Prada Pirelli, i primi due punti delle semifinali. Un percorso al meglio delle 7 regate per le quali chi raggiunge per primo quota 4 vola in finale.

AMERICA’S CUP 2021: LA CRONACA DELLA REGATA

E’ proprio il caso di dire che vola in regata. La barca italiana ha dimostrato di essere molto solida in condizioni di vento sostenuto. Proprio quelle condizioni che in precedenza avevano dichiarato Patriot, la barca americana, molto forte. Ad essere sinceri Dean Barker, il timoniere di American Magic, ha avuto molte difficoltà a domare una barca ferita emotivamente dalla scuffia di dieci giorni fa. Per chiunque sarebbe stato difficile tornare in acqua e invece gli americani ce l’hanno fatta, quindi onore al merito.

Ma adesso è tempo di recuperare velocemente se si vogliono valorizzare tre anni di intenso lavoro.

Luna Rossa ha dimostrato nelle due regate con vento tra i 18 e i 23 nodi di riuscire a controllare il mezzo e a farlo camminare al massimo. Entrambe le partenze sono state vinte senza storia da Francesco Bruni e James Spithill. Operazione che ha consentito successivamente di andare in controllo ed incrementare boa su boa il vantaggio. Oggettivamente il vento rafficato ha dato qualche problema ai due equipaggi, ma sembra che quello italiano si sia dimostrato più pronto ad anticipare le raffiche e le relative conseguenze. Abbiamo visto infatti gli americani, almeno in un paio di occasioni, temere una nuova reazione inconsulta del mezzo.

Dean Barker è sembrato aggrappato al timone, anzi in sella ad un cavallo imbizzarrito che solo dopo diverse scudisciate torna a rispondere ai comandi del cavaliere. Adesso è tempo di ritrovare la quadra perché domani Luna Rossa potrebbe chiudere già la partita della semifinale.

Semi finale Day 1 – Luna Rossa

COPPA AMERICA 2021: COMMENTO

La semifinale della Prada Cup è iniziata molto bene per i ragazzi italiani e di questo siamo felici, perché alla fine l’amor patrio porta oltre ogni considerazione. Adesso è fondamentale che Luna Rossa sferri la zampata finale, per aggiudicarsi il diritto di un posto in finale. Il timore è che la preparazione verso la finale sarà senza uno sparring partner di livello per addestrare alla lotta corpo a corpo contro INEOS Team Uk. Ma come diceva Carlo Marincovich, grande giornalista italiano e appassionato velista, un passo per volta per salire qualsiasi gradinata.

Luna Rossa – Coppa America 2021

 

PRADA CUP 2021: CONFERENZA STAMPA SEMIFINALE GIORNO 1

Semifinale Prada Cup – Press Conference Terry Hutchinson

In conferenza stampa si percepisce il malumore di Terry Hutchinson, quasi rassegnato nel vedere la sua barca poco stabile e il suo team poco reattivo, e contemporaneamente nell’ammirare la forza di Luna Rossa, che ha commesso pochi errori. Si lascia addirittura andare ad un “no clear which the reasons“, non ho chiaro quali siano state le cause, soprattutto perché non ci sono stati problemi tecnici a bordo. L’americano ha aggiunto che non ci saranno domani cambi di equipaggio, in quanto è necessario solo un cambio di approccio mentale alla regata, soprattutto perché le previsioni danno vento più leggero, che sono le condizioni degli avversari italiani.

Semifinale Prada Cup – Press Conference

Dall’altra parte, un raggiante Francesco Bruni dichiara apertamente che ci sono stati grandi miglioramenti, soprattutto perché le condizioni meteo non avrebbero permesso No last minute calls. Su specifica domanda, il timoniere azzurro ha anche elogiato l’ottimo lavoro di Pietro Sibello, che a bordo è quello più libero per guardarsi intorno e chiamare la pressione e leggere il vento. Fondamentale nella poppa la sua visione del campo di regata.

America’s Cup: Risultati, Resoconti E Curiosità