Magnum fa 45 a Capri

Si è concluso domenica 5 giugno il “Magnum Marine Rendez Vous 2011” – il grande raduno europeo di armatori Magnum organizzato in occasione dei 45 anni del cantiere di Miami. Ben 20 gli yacht intervenuti, dai piccoli e velocissimi Magnum 27 passando da vari 53 e 63 fino al potentissimo ed imponente Magnum 80. Gli armatori più appassionati hanno potuto persino “sfidarsi” in una prova rally da Capri ad Ischia…oltre al relax un pizzico di adrenalina in tipico stile Magnum. Un evento che ha celebrato anche il Mediterraneo: le acque ideali per questi open che da sempre coniugano il grande lusso, la sicurezza e la comodità a prestazioni mozzafiato.
Lo splendido scenario delle isole di Ischia e Capri, perle dell’arcipelago Campano. Sono state lo sfondo ideale per festeggiare i tanti successi di un cantiere che rappresenta l’icona della nautica da diporto dall’anima più sportiva e corsaiola. Un cantiere fondato a Miami nel 1966 dal compianto e leggendario Don Aronow, dal 1976 è stato acquisito dalla famiglia Theodoli che ancora oggi ne mantiene la proprietà.

Magnum Marine ancora campione del Mondo con Giancarlo Cangiano
L’evento è stato fortemente voluta da Katrin Theodoli – Presidente e proprietaria del cantiere – che ha individuato in Giancarlo Cangiano, 2 volte campione mondiale di motonautica P1, armatore di ben due Magnum, e nella sua struttura OSG Racing, il partner organizzativo ideale per questo evento esclusivo.

Una 3 giorni per vivere la passione Magnum Marine
Il programma ha previsto un tour itinerante presso i luoghi più incantevoli di Ischia e Capri. I trasferimenti sono stati certamente il momento più spettacolare ed adrenalinico con l’incredibile colpo d’occhio della flotta di 20 scafi Magnum unita in navigazione. L’evento ha ricevuto il prestigioso patrocinio della UIM, la Federazione Mondiale Motonautica, grazie hai successi iridati ottenuti da Magnum Marine e per ciò che ha rappresentato nella storia della motonautica internazionale.

Luoghi da sogno per barche da sogno
Fantastiche location per i tanti happening previsti: Marina Cala degli Aragonesi di Ischia è la base dell’evento a cui si aggiunge Marina Piccola a Capri. Location che sono state anche il background della produzione di foto e video esclusivi. Materiali che certamente entrano di diritto nella storia di questo cantiere e che saranno raccolti nell’ “45 years Anniversary Book” prossimo all’uscita. Una tre giorni durante la quale l’aspetto culinario ha giocato – come prevedibile – un fattore fondamentale. Sabato 4 giugno, la flotta si è potuta ormeggiare sotto i Faraglioni di Capri per gustare uno spettacolare ed inusuale “brunch on board coi sapori del Mediterraneo” a Capri curato dello chef Domenico del ristorante Torre Saracena. Di grande scenografia la cena di gala tenuta presso la Club House del marina Cala degli Aragonesi, a base di tutte le prelibatezze napoletane più amate.

Magnum, un’icona del nostro tempo insieme ad alcuni simboli dell’Italia nel mondo
Possedere un Magnum non è solo poter godere di una della barche più apprezzate e conosciute al mondo ma anche motivo di orgoglio e soprattutto saper di far parte di una ristretta elite di armatori.
 
Il Rendez Vous 2011 è stato quindi un appuntamento di grande prestigio ed esclusività condiviso da brand dell’eccellenza italiana nel mondo come la sartoria Kiton. Antonio De Matteis – Amministratore Delegato ha consegnato all’armatore “più veloce della flotta Magnum” un premio ambitissimo, un abito tagliato su misura realizzato dai sarti del brand.


Share