“Pienamente soddisfatto” dell’evento, ma i napoletani?

Così dichiara il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, il quale ha affermato che con la pedonalizzazione del Lungomare “abbiamo anticipato il futuro di questa città. Infatti – ha proseguito – dopo questo evento la zona sarà ulteriormente riqualificata creando una spiaggia più ampia che possa essere vissuta dai cittadini. E sono benvenute tutte le iniziative, anche commerciali e imprenditoriali per dare un nuovo slancio all’area”. Sull’evento velico si detto “soddisfatto della partecipazione delle persone, è bello che le gare si svolgano in pieno centro consentendo a tutti di vederle, anche dal balcone di casa e  gratuitamente. La vela – ha proseguito – è uno spettacolo che non deve essere di elite ma partecipato da tutti”. Eppure c’è qualche napoletano che replica al sindaco dicendo che non siamo pronti neanche per la Coppa Algida.

 

Eh si il traffico dopo la ZTL di Napoli e le chiusure per il cantiere/villaggio Coppa America stanno mandando ai pazzi i cittadini che lunedì i Pasqua erano impazziti per i campioni di vela sul lungomare, ma dal martedì già erano inferociti con il sindaco.

 

Dove sta la verità?

 

Share