Sly Yachts in difficoltà

Il noto cantiere di Cesena si va ad aggiungere alla già nutrita lista di cantieri vittime della crisi economica in corso. Il cantiere Sly Yachts sente i colpi della crisi e non riesce a far fronte ai propri impegni. A materializzare lo spettro dell’insolvenza, una lettera inviata dal rappresentate della società ai creditori dove li si pone a conoscenza della situazione, sottolineando come la società non sia in grado di far fronte ai propri impegni.
Nel caso i creditori non dovessero accettare le proposte della società, per Sly Yachts si aprirà un lungo periodo di incertezza. Un’ altra possibilità, al momento al vaglio del management della società, è l’ingresso di un nuovo socio finanziatore che, con l’immissione di capitali freschi, ristabilisca l’equilibrio finanziario della società e gli permetta di ripartire sulla strada del successo che aveva percorso sino a questo momento.

Share