Youth Foiling World Cup Hong Kong: il bitcoin rende variabile il montepremi della regata

E’ notizia dei giorni scorsi che la Youth Foiling World Cup torna in pista nel 2021 con tre tappe, due in Italia e una finale a Hong Kong, con il supporto del Royal Hong Kong Yacht Club . La novità davvero interessante è però un’altra. Grazie al supporto di Liberty Bitcoin – title sponsor del tutto originale, che in un certo senso segna il debutto di questa tipologia di aziende nella vela -, la regata avrà un premio finale pari a 1 Bitcoin, il cui valore attuale è di circa 21.000 euro. Ma quale sarà il valore del montepremi nel momento in cui verrà assegnato? 

Per rispondere a questa domanda bisogna considerare l’andamento della criptovaluta. A settembre 2020 il valore di 1 Bitcoin era pari a circa 17.500 euro, adesso è di circa 21.000 euro. Di conseguenza, per quando il montepremi della Liberty Bitcoin Youth Foiling World Cup verrà assegnato a gennaio 2022, il valore di 1 Bitcoin potrebbe essere notevolmente cambiato rispetto a quello attuale, risultando o molto più alto o molto più basso.

I motivi che generano questa volatilità sono legati anche all’incertezza dei mercati finanziari, che portano taluni investitori a spostare i propri capitali su nuovi mercati, proprio come quelli delle Criptovaluta . Pertanto, il vincitore della classifica generale della Youth Foiling World Cup di Hong Kong potrà avere in mano un valore strettamente legato alla volatilità di tale strumento.


Youth Foiling World Cup Hong Kong, gli iscritti

Race Day 3

Attualmente, al circuito creato da Dede De Luca e Giorgio Benussi con le strepitose imbarcazioni 69F sono confermati 9 team da 8 Paesi e la prima edizione del circuito con la nuova denominazione si disputerà in tre tappe in 12 mesi, le prime due in programma in Italia e la terza a Hong Kong. L’evento nasce come sinergia internazionale tra 69F Sailing, la società che ha ideato e prodotto i Persico 69F, la prima classe di barche foil per equipaggio al mondo, e il Royal Hong Kong Yacht Club.

Liberty Bitcoin Youth Foiling World Cup: le tappe del circuito

La prima tappa della Liberty Bitcoin Youth Foiling World Cup si svolgerà a Gaeta, in partnership con lo Yacht Club Gaeta, dal 24 febbraio al 12 marzo 2021. Preceduto da due giorni di allenamento, l’evento prevede l’Open Ceremony il 26 febbraio, a seguire il calendario comprende una regata di warm up, le qualification series (3 – 8 marzo) e la finale (10 – 12 marzo).

A luglio il Lago di Garda ospiterà il secondo atto, mentre a gennaio 2022 l’evento conclusivo della prima edizione della Liberty Bitcoin Youth Foiling World Cup avrà luogo a Hong Kong.

Liberty Bitcoin, di cosa si tratta

Race Day 1


Liberty Bitcoin è una piattaforma che gestisce la disponibilità della criptovaluta Bitcoin (BTC), la moneta digitale che si basa sulla tecnologia della blockchain. Tecnicamente, Liberty Bitcoin è un fondo strutturato come fondo comune di investimento regolamentato nelle Isole Cayman ed è disponibile solo per gli investitori accreditati. Il fondo fornisce agli investitori l’accesso a livello istituzionale a Bitcoin senza l’onere di acquistare e tenere monete. Tutti i Bitcoin detenuti dal fondo sono conservati presso un custode quotato a Hong Kong e coperti da assicurazione.



Bitcoin, che cos’è

Il Bitcoin (simbolo: ₿, codice: BTC o XBT) è una criptovaluta e un sistema di pagamento mondiale creato nel 2009 da un anonimo inventore, noto con lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto, che sviluppò un’idea da lui stesso presentata su Internet a fine 2008.

Per gli esperti di finanza, il Bitcoin non viene classificato come una moneta, bensì come un mezzo di scambio altamente volatile. A differenza della maggior parte delle valute tradizionali, il Bitcoin non fa uso di un ente centrale né di meccanismi finanziari sofisticati, infatti il valore è determinato unicamente dalla leva tra domanda e offerta: esso utilizza un database distribuito tra i nodi della rete che tengono traccia delle transazioni e sfrutta la crittografia per gestire gli aspetti funzionali, come la generazione di nuova moneta e l’attribuzione della proprietà dei bitcoin. Questo fa sì che la rete consenta il possesso e il trasferimento anonimo delle monete. I dati necessari a utilizzare i propri bitcoin possono essere salvati su uno o più personal computer o dispositivi elettronici, come gli smartphone, sotto forma di “portafoglio” digitale, o mantenuti presso terze parti che svolgono funzioni simili a una banca.

Il Bitcoin ha raggiunto come valore più alto di tutti i tempi la cifra di 23.888 USD/BTC e ora si sta tenendo saldamente al di sopra di 20.000 USD/BTC.

Trainato da un sostegno senza precedenti da parte di fondi istituzionali, società pubbliche, derivati, trader e investitori al dettaglio, il quarto trimestre del 2020 sarà un momento cruciale nella storia di Bitcoin. Nel mese di dicembre 2020 ha già portato un incremento del suo valore pari a +119%. Uno dei motivi di questo incremento è anche che il mercato legato a questa criptovaluta – una delle tante valute digitali esistenti, ma sicuramente la più importante – non è ancora regolamentato dalle banche centrali. 

E’ infine interessante ricordare che i governi degli Stati Uniti e della Cina hanno notevolmente aumentato le loro partecipazioni in Bitcoin, detenendo ora oltre l’1,2% di tutta la fornitura di Bitcoin.