RedBull wakeboard in Pza San Marco

Bello spot per RedBull!!. In occasione dell’ultimo allarme meteo che non poche conseguenze ha causato in tutta Italia, Red Bull si è messa in mostra!!

Infatti Duncan Zuur, grazie alla situazione delicata di "acqua alta" di Venezia, ne ha approfittato per mostrare la sua abilità sul wakeboard nella meravigliosa cornice di Piazza Venezia. L’olandese è testimonial di RedBull con cui gareggia nel circuito mondiale.

DA CORRIERE.IT – VENEZIA – Ventilatori e una corda. È bastato poco all’olandese 34enne Duncan Zuur per realizzare uno dei suoi sogni: attraversare piazza San Marco a Venezia a bordo del suo wakeboard, disciplina in cui si distingue a livello mondiale e in cui si è piazzato terzo ai mondiali del 2004. Martedì, mentre i veneziani guardavano sconsolati la città sommersa armati di stivali e galosce, Zuur ha meravigliato tutti surfando a pelo d’acqua davanti alla basilica e nelle viuzze circostanti. Erano anni che il 34enne originario di Amsterdam aspettava questo momento: insieme al suo team era stato più volte a Venezia ma non si erano mai presentate le perfette condizioni per un attraversamento della piazza via acqua. Tante grazie dunque al maltempo e ai livelli record della laguna: mai così alto da 20 anni a questa parte. Una giornata indimenticabile per i pochi turisti presenti, che hanno visto Zuur sfrecciare davanti ai propri occhi.

Un bello spot per la ditta austriaca RedBull che nell’ultima Coppa America era main sponsor di Victory Challenge e main nel circuito mondiale di wakeboard e kitesurf.

6.jpg

 

Share