Vincenzo Cannatelli lascia il Gruppo Ferretti

Vincenzo Cannatelli, Amministratore Delegato del Gruppo Ferretti ha annunciato le sue dimissioni.

LaFerretti S.p.A., capofila del gruppo Ferretti ha comunicato che l’AmministratoreDelegato Vincenzo Cannatelli ha rimesso le deleghe di Amministratore Delegato diFerretti S.p.A. e si è dimesso dalla carica di consigliere delle societàcontrollate con decorrenza immediata, mantenendo la carica di Consigliereall’interno del Consiglio di Amministrazione di Ferretti S.p.A., finoall’Assemblea che approverà il bilancio al 31 agosto 2008. La decisione, presain pieno accordo con il Consiglio di Amministrazione di Ferretti S.p.A., tieneconto dell’allungamento dei tempi di una potenziale IPO, stante la crisi deimercati finanziari e, conseguentemente, dell’esigenza di consentire allaSocietà di pianificare una struttura organizzativa più coerente con gli attualiscenari di mercato. Norberto Ferretti mantiene il suo ruolo di Presidente eAmministratore Delegato del Gruppo, Ferruccio Rossi è confermato DirettoreGenerale del Gruppo e nel contempo Mauro Moretti, CFO del Gruppo, accrescerà lesue deleghe operative. "In questo momento – ha commentato VincenzoCannatelli – l’implementazione di una struttura organizzativa più coerente congli attuali scenari di mercato è perfettamente in linea con quello che è oggiil gruppo Ferretti. Dopo aver preparato l’azienda alla fase iniziale delprogetto di quotazione in Borsa, ho deciso di dedicarmi ad altri miei progettiimprenditoriali e rimettere le mie deleghe operative in una logica condivisa dicontinuità aziendale." Norberto Ferretti, Presidente e Fondatore delgruppo Ferretti ha così commentato – "A nome di tutti i nostri azionisti,vorrei ringraziare Vincenzo Cannatelli per il lavoro svolto in qualità diAmministratore Delegato del nostro Gruppo e per gli eccellenti risultati chesono stati sviluppati e raggiunti con successo in questi due anni. VincenzoCannatelli ha ricoperto un ruolo fondamentale nello sviluppo del gruppoFerretti a livello mondiale e a lui va il nostro più sincero augurio per il suonuovo percorso professionale".

Share