A Cascais spunta un Containe

Il team tedesco, grazie ai due secondi posti ottenuti oggi, sale in testa al Trofeo di Cascais. Vittorie giornaliere per Synergy e Audi Azzurra Sailing Team, con gli italiani al secondo posto della classifica generale davanti a Quantum Racing. Nella 40 Series, Iberdrola vince la practice race. Un bel vento salito nel primo pomeriggio, ha fatto ben presto dimenticare la pioggia che ha imperversato per tutto il giorno su Cascais, regalando così al primo Trofeo del Circuito Audi MedCup 2011, una splendida giornata di regata, con circa 14/16 nodi d’aria da nord a caratterizzare le sfide.

Sopresa Container
Al termine delle due prove disputate oggi dalla 52 Series, è Container, con 4 punti, a portarsi in testa alla classifica del Trofeo di Cascais, grazie a due ottimi secondi posti. Un risultato arrivato un po’ a sorpresa, essendo il team tedesco uno degli esordienti del Circuito Audi MedCup. Un’ulteriore dimostrazione di come, quest’anno più che mai, tutti i team possano puntare a vincere eventi e circuito.

Rimonta Azzurra
Staccata di due punti da Container, secondo posto in classifica generale per Audi Azzurra Sailing Team, che dopo un avvio difficile (quinto posto), si rifà andando a vincere gara-2. Una vittoria particolarmente soddisfacente per il team italiano, capace di recuperare, nel primo bordo di poppa, addirittura dal quinto al primo posto. Un segnale delle grandi potenzialità dell’equipaggio di Bruni e Vascotto.

Subito dietro Quantum e Synergy
In classifica generale, dietro ad Audi Azzurra Sailing Team, terzo posto con gli stessi punti degli italiani per Quantum Racing, con l’esordio di Ed Baird al timone di un TP52. Il team americano ha mostrato ottime cose oggi, soprattutto nelle due partenze, con lo skipper statunitense che non ha fatto così rimpiangere Terry Hutchinson.
Alti e bassi, invece, per il Synergy Russian Sailing Team: dopo una splendida vittoria in gara-1, il team del navigatore italiano Francesco Mongelli getta al vento un provvisorio secondo posto in gara-2, chiudendo al penultimo posto. Per Synergy, dunque, quarto posto in classifica generale con 7 punti.

Inseguono in tre
Chiudono la classifica generale del Trofeo di Cascais, RÁN (10 punti), Bríbon (11 punti) e Audi Sailing Team powered by ALL4ONE (12 punti). Una prestazione un po’ deludente per il team franco-tedesco, che già da domani è chiamato a riscattare le prestazioni odierne.

A Iberdrola la practice race della 40 Series
In acqua, oggi, anche i cinque Soto 40, impegnati nella practice race della 40 Series. A spuntarla è Iberdrola, che conferma l’importanza di un equipaggio ben rodato chiudendo davanti a Bigamist e Ngoni. Quarto e quinto posto, infine per XXII e Patagonia.


Share