Abbigliamento Luna Rossa Prada

Abbigliamento Luna Rossa Prada Pirelli, alla scoperta dei capi della nuova collezione

Tessuti innovativi per la nuova linea di abbigliamento Luna Rossa Prada Pirelli. Il tutto con un obiettivo: garantire comfort e resistenza. Si tratta della seconda collezione in oltre vent’anni di storia del team Luna Rossa Prada Pirelli.

Abbigliamento Luna Rossa 2020

Nello specifico, la nuova linea di abbigliamento Luna Rossa Prada Pirelli comprende capi tecnici come l’AfterGuard Jacket, il ForeDeck Gilet e i pantaloni HydroTech Shorts. Ci sono poi i modelli dedicati al tempo libero, come le polo, i cappelli e il costume da bagno Poetto Beach Boxer. Tutti i modelli sono caratterizzati dal logo del team, che va a identificare la collezione.

I tessuti di questa nuova linea di abbigliamento sono innovativi e garantiscono elevati livelli di comfort e resistenza. Per la realizzazione della collezione è stata seguita la stessa filosofia che ha animato la progettazione dell’AC75, la nuova classe di barche con cui si correrà la 36esima edizione dell’America’s Cup. E’ stata prestata grande cura ai particolari ed estrema precisione nella realizzazione di ogni singolo modello.

Ma a chi è rivolta la nuova linea di abbigliamento Luna Rossa Prada? Grazie alle sue caratteristiche di portabilità e funzionalità, la collezione è destinata non solo ai fan, ma a tutti coloro che vogliono indossare abiti pratici e confortevoli.

America’s Cup 2021

Nel frattempo si sta procedendo verso l’America’s Cup 2021. La Coppa America 2021 si svolgerà dal 6 al 21 marzo del prossimo anno ad Auckland. Le regate vedranno impegnati gli AC75. Le imbarcazioni si confronteranno per la prima volta sul campo di regata di Auckland in occasione delle Prada America’s Cup World Series e della Prada Christmas Race, che si terranno dal 17 al 20 dicembre. Sarà poi la volta della Prada Cup, che si svolgerà dal 15 gennaio al 22 febbraio 2021. Durante queste regate verranno selezionati i Challenger che determineranno il team che sfiderà il Defender, Emirates Team New Zealand, nel match finale della 36esima America’s Cup.

Foto: lunarossachallenge.com