Accordo sindacati Aicon

Raggiunto un accordo con l`Azienda Aicon Yacht S.p.A relativamente alla tempistica di pagamento delle spettanze arretrate. E` quanto hanno fatto sapere in un comunicato le RSU del gruppo (Cisl e Uil) che sono riuscite così afarrientrare lo stato di agitazione indetto lunedì mattina dai 349 dipendenti dei cantieri navali operanti nella zona industriale di Giammoro. Un disagio che aveva indotto i lavoratori a proclamare uno sciopero ad oltranza ora sospeso e quindi scongiurato. Anche ieri mattina nel cantiere lavoratori fuori dai cancelli e presenza dei carabinieri della locale stazione agli ordini del lugotenente Bartolo Raffa.

In una prospettiva propositiva nel documento viene sottolineato ancora che «le RSU e la società hanno anche convenuto sulla necessità di assicurare un dialogo continuo relativamente alle prospettive future del gruppo stesso, ai piani ed alle strategie necessarie al rilancio della società».
Share