ACWS @Napoli, per Dagospia è già flop!

America’s Flop alla virata decisiva: sembra sempre più improbabile lo svolgimento a Napoli delle regate di qualificazione della manifestazione di vela. Mentre la Sovrintendenza e il Ministero dei Beni Culturali non hanno ancora sciolto le riserve sulla eventualità di “allungare” le scogliere di fronte Via Caracciolo, sotto ‘o Vesuvio c’è già chi prevede che il previsto blocco della circolazione lungo la stessa Via Caracciolo e Viale Dohrn sarebbe un colpo mortale per la viabilità, già ampiamente ingolfata, dell’intera città.

Cittadini inferociti che maledicono queste benedette barche, ingorghi, caos, inquinamento alle stelle: questa la previsione degli addetti ai livori, che arrivano a sussurrare la madre di tutta le malignità: “De Magistris in cuor suo deve pregare affinché la Sovrintendenza stoppi il progetto, altrimenti per Napoli e per la sua giunta saranno mesi terribili….”.

Share