C-Catamarans fa upscaling e punta su un 48 piedi

C- Catamarans, il cantiere che ha al suo attivo già un meraviglioso 37 piedi,  ha iniziato la costruzione del nuovo C-Cat 48 che prenderà la via del mare nel giugno 2021. Questo catamarano è progettato dal giovane progettista francese François Perus che si aggiunge al pool di progettisti di cui si avvale C- Catamarans: Marc Lombard, Enrico Contreas e Luigi Cirillo, Marco Amadio e Marco Rogolino. Perus ha fatto parlare molto di sè con progetti innovativi di successo, e in questo C- Cat 48 ha messo tutto quello che serve per girare il mondo in sicurezza, comfort e velocità, anche con un equipaggio familiare. Sarà un prodotto che soddisferà il mercato estero; infatti C-Catamarans ha il 70% della cliente all’estero.


Il C-C at 48, è nato sulla stessa filosofia del C-Cat 37 e ne riprende i concetti principali:
il pozzetto protetto da un grande bimini e completamente chiudibile per una gradevole vivibilità de-gli esterni, il pozzetto e la dinette sullo stesso piano, divisi solo da una grande porta scorrevole per avere un unico grande living open space.

La conduzione del C- Cat 48 è resa particolarmente agevole dalla doppia timoneria a poppa, con tutta l’attrezzatura di coperta immediatamente disponibile al timoniere, per un controllo totale delle ve-le senza uscire dal pozzetto. Questa soluzione rende la barca realmente gestibile da una sola persona sia in navigazione sia per l’ormeggio.

La navigazione è resa piacevole, sicura e facile grazie al trampolino alto sull’acqua, che unitamente al dislocamento leggero, favorisce il passaggio sull’onda. Soluzione che annulla i colpi in carena tipici dei multiscafi più pesanti. Il rapporto tra superficie velica e dislocamento è stato accuratamente studiato per collocare il C – Cat 48 ai vertici della categoria performance cruiser. Moderno ed efficiente il C- Cat 48 è dotato di derive mobili a scimitarra, con effetto parzialmente deportante e l’adozione di una timoneria interna (optional).

Molte le opzioni costruttive che partono comunque da uno standard molto elevato che prevede una struttura a sandwich laminata in infusione con tessuti multiassiali e matrice epoxivinilica.
Le paratie sono in composito con locali rinforzi in carbonio.

Per gli interni la barca viene proposta come le sorelle più grandi in due versioni fortemente personalizzabili: Antigua strutturata per una vita a bordo sportivamente confortevole con soluzioni che la mantengono più leggera, e S.Barth più lussuosa, con tutti i comfort per chi ama sentirsi in barca co-me a casa.

Il varo della prima unità è previsto per giugno 2021 e sarà esposta alla Fiera di Cannes e Genova

 

 

 

Dimensioni | Dimensions

Lunghezza scafo | Length overall 14.80 m

Lunghezza al galleggiamento | Length 14.80 m

Baglio massimo | Maximum beam 7.30 m

Dislocamento | Displacement 9.70 t

Dislocamento a pieno carico | Full load displacement Full 13.00 t

Immersione | Immersion 0,57/2.20 m

Altezza totale | Total haigh 21.00 m

Altezza albero | Mast haigh 19.70 m

Motorizzazione Engine

Motori | Engine 2 x 35 S Drive Hp

Serbatoi acqua dolce | Fresh water tanks 300 l

Serbatoi carburante | Oil thanks 2 x 130 l

Superficie Velica | Sail Plan

Randa | Main sail 80 m²

Fiocco autovirante | Self turning jib 40 m²

Genoa 53 m²

Gennaker  125 m²

Code 0 90 m²

Spi parasailor 165 m²

Interni |Interiors
Cabine | Cabin 3 | 4 | 4 + 1

Bagni | Lavatory 2 | 2+1

Progetto | Project

Architectural Designer  François Perus

 Chief Designer Marco Amadio, Marco Rogolino

Cantiere | Shipyard C-Catamarans