Custom Line fleet

Custom Line, in tre mesi venduti oltre 200 m di yacht

Il 2020 è un anno che si farà senza dubbio ricordare, ma non in senso positivo. Eppure ci sono realtà che nonostante le difficoltà sono riuscite a registrare buoni risultati. E’ questo ad esempio il caso di Custom Line Yacht, brand di Ferretti Group. Ecco i risultati dell’anno ormai agli sgoccioli.

Nel 2020 Custom Line ha registrato un significativo aumento del portafoglio ordini. Durante l’estate sono stati venduti cinque yacht e nel periodo da settembre a novembre ne sono stati venduti sette. In tre mesi sono stati venduti oltre 200 metri di yacht. I sette nuovi yacht saranno costruiti presso la Superyacht Yard di Ferretti Group ad Ancona, sede del cantiere di Custom Line.

Gli yacht di Custom Line dai 30 ai 42 metri riscuotono successo tra gli armatori e gli appassionati. Ad essere apprezzati, in particolare, lo stile, il design funzionale, il volume, l’attenzione ai dettagli, il comfort di navigazione, la sicurezza, la customizzazione.

Una nota del Gruppo ha fatto sapere che nel 2020 sono state varate ben 15 imbarcazioni Custom Line, inclusa Navetta 30, prodotto della nuova collaborazione con l’architetto Filippo Salvetti per gli esterni e lo studio Antonio Citterio Patricia Viel per gli interni.

Ferretti Group

Il Gruppo Ferretti, che possiede e gestisce sei cantieri navali dislocati in tutta Italia, è leader mondiale nella progettazione, costruzione e vendita di yacht a motore e da diporto di lusso, con un portafoglio di otto marchi: Ferretti Yachts, Riva, Pershing, Itama, Mochi Craft, CRN, Custom Line e Wally.