Il punto di vista di Russel Coutts

Russell Coutts, skipper e CEO di BMW Oracle Racing: Valencia è la migliore opzione per riportare la Coppa America in acqua il più presto possibile. Questo è quanto gli appassionati di vela di tutto il mondo stano aspettando. Sia BMW ORACLE Racing che Alinghi hanno le loro basi nel Port America’s Cup. Le infrastrutture create dal defender svizzero sono sul posto, disponibili e pronte per ricreare l’atmosfera della precedente America’s Cup del 2007.
La settimana scorsa, il Direttore dello Sport di Valencia City, Cristobal Grau, ha detto che servirebbero solo poche settimane di lavoro per riportare Valencia in azione. Ieri il Sindaco di Valencia, Rita Barbera, ha detto che la sua città riaccoglierebbe la Coppa a braccia aperte.
Martedì, nella sua decisione alla New York Supreme Court, il Giudice Shirley Kornreich ha confermato la suprema importanza del documento che governa l’America’s Cup, il Deed of Gift. Ciò significa che la Société Nautique de Geneve (SNG) deve scegliere una località conforme al Deed. Anche se Valencia è nell’emisfero nord, è possibile disputare la 33° Coppa America là a febbraio perché sia la SNG che il Golden Gate Yacht Club hanno acconsentito
mutualmente.
Se la SNG proporrà una località nell’emisfero sud al posto di Valencia, chiediamo al defender di comunicarcelo al più presto, in modo da poter avere la massima opportunità di fare una preparazione accurata. Lo chiediamo poichè sono già trascorsi circa tre mesi dei sei minimi di preavviso richiesti dall’ordine della Corte per la comunicazione della località.
Ancora confermiamo il nostro desiderio di sederci immediatamente ad un tavolo con SNG/Alinghi per parlare e cercare di risolvere i punti ancora in sospeso della 33° America’s Cup.
Non c’è alcuna ragione per cui la SNG non possa chiedere alla federazione Internazionale della Vela (ISAF) di incaricare una giuria indipendente e neutrale con i soliti doveri e poteri di una giuria internazionale di vela, e di farlo immediatamente. In questo modo, ogni qualunque altra disputa futura sulle regole e i problemi relativi potrebbero essere discussi con la giuria invece di tornare alla Corte.

Il GGYC e BMW ORACLE Racing sono ansiosi di regatare il Match con inizio l’8 febbraio 2010.
La nostra BOR 90 è tornata in acqua a San Diego più rifinita, e ci sono alcuni sviluppi tecnici in cantiere per i quali siamo estremamente eccitati.

Share