In Sicilia 62 imprese per un fatturato da 550M

Il settore nautico in Italia e’ particolarmente dinamico e quello da diporto ha fatto registrare negli ultimi quindici anni, una crescita del 400% con la Sicilia in posizione di rilievo grazie alle 62 aziende concentrate specialmente nelle province di Messina, Palermo e Trapani. Emerge da una ricerca realizzata nell’ambito del progetto Nausica e presentata a Palermo al convegno “Valore ed innovazione nella nautica da diporto in Sicilia”. Nell’Isola il fatturato complessivo delle aziende del settore raggiunge i 550 milioni di euro con un totale di oltre tremila dipendenti. Messina con 22 ditte e’ la prima nella classifica con l’80% del fatturato complessivo e il 66% degli occupati, seguita da Palermo (18 imprese), Trapani(10), Siracusa (6), Catania (3), Ragusa (2), Agrigento (1). Il progetto Nausica ha previsto anche un percorso formativo che ha interessato 571 dipendenti, su un totale di 629, di 18 imprese nautiche siciliane.

Share