Alinghi minaccia di chiedere danni

GINEVRA – Alinghi minaccia di chiedere un risarcimento danni ad Oracle qualora continui ad opporsi alla scelta di Ras al-Khaimah (Emirati Arabi) come luogo dove disputare la 33.esima edizione della Coppa America. La Società nautica di Ginevra, rappresentante di Alinghi, in una lettera al team rivale ricorda come siano già state spese somme considerevoli per l’organizzazione della sfida.


La società si “riserva il diritto di reclamare i danni” agli americani se questi persisteranno a “ritardare e mettere i bastoni tra le ruote”, moltiplicando le procedure giudiziarie. Alinghi, si precisa, aveva ogni diritto di scegliere gli Emirati Arabi e che le regate potranno svolgersi in tutta sicurezza. Secondo gli americani la vicinanza con l’Iran rappresenta un fattore di rischio che permette di fare appello al regolamento.

 

FONTE: http://www.cdt.ch/sport/tutto-sport/13518/alinghi-minaccia-di-chiedere-danni.html

Share